antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Bologna In piazza Carducci solo gli antifa
- Vicenza, in 1.500 da tutto il Veneto per la manifestazione antifascista
- Roma, i partigiani contro il raduno al Circo Massimo degli ultras d'estrema destra: " Va vietato"
- Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
24.06.20 Il "modello" Vicenza, dove neofascisti ed estremisti siedono al Palazzo
23.06.20 Toh, l'interesse dei neofascisti di CasaPound per la periferia era solo un bluff in favore di tv
22.06.20 Estrema destra, terrorismo nero (anche italiano) non è solo su Internet: ha armi, bombe, razzi e progetta attentati contro musulmani ed ebrei
17.06.20 Cosa si muove dietro l'alleanza nera tra neofascisti, ultras e no 5g
16.06.20 Il movimento Boogaloo (Usa)
8.06.20 Nel palazzo occupato da Casapound a via Napoleone III nessuno è indigente
4.06.20 George Floyd – Paramilitari, suprematisti bianchi pro-Trump e anarchici: la galassia di gruppi che infiltra la protesta negli Stati Uniti
29.04.20 Il virus nero - Servizio di Report
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 16.03.18
Udine Adesivi antisemiti contro Honsell, CasaPound nega la paternità del gesto ma non lo condanna
·
Honsell: "Utilizzare la tragedia della Shoah per ingiuriare qualcuno è qualcosa che offende tutti". Tanta la solidarietà ricevuta dall'ex sindaco

15 marzo 2018

«Adesivi contro Honsell? Non è il nostro stile». A riferirlo è Luca Minestrelli, responsabile provinciale per CasaPound Italia Udine che ha spiegato come quel fotomontaggio che vede l'ex sindaco di Udine vestito con la divisa dei deportati con una spilla dell'Anpi al petto, non sia il frutto di una provocazione dei suoi militanti.

«Riteniamo inutili e senza senso gesti simili - sottolinea l’esponente di Cpi-. Per quanto critichiamo l’operato dell’ex sindaco Honsell, le modalità con cui lo facciamo le abbiamo già ampiamente dimostrate in precedenza: striscioni, manifestazioni, flash mob, nulla a che vedere con ciò che è accaduto negli ultimi giorni». «Ribadiamo dunque l’estraneità di CasaPound rispetto a questo gesto - conclude-, sottolineando il fatto che abbiamo sicuramente cose più importanti a cui pensare, come risollevare questa città e restituirle il decoro che si merita, senza il bisogno di ricorrere a comportamenti di questo genere».

Le dichiarazioni di Honsell
«La cosa grave non è l’insulto alla mia persona ma l’imbarbarimento sempre più evidente della lotta politica e del senso di coesione civile e culturale nella società. Utilizzare la tragedia della Shoah per ingiuriare qualcuno è qualcosa che offende tutti. Nell'amarezza per questa vicenda ringrazio di cuore le forze politiche, le associazioni e le decine di cittadini che mi hanno manifestato solidarietà».
"Furio Honsell sindaco di Auschwitz", adesivi shock in giro per la città

Tweet di David Sassoli
Solidarietà all'ex rettore dell'Università di Udine e primo cittadino del capoluogo friulano è arrivata anche via Twitter (immagine in basso) da David Sassoli, il giornalista Rai attualmente parlamentare europeo per il Partito Democratico:"La provocazione del fotomontaggio contro l'ex sindaco di Udine Honsell è semplicemente vergognosa!"

Serracchiani: "Condanna dalle forze politiche sua unanime"
«Usare le tragedie della nostra storia per compiere un attacco politico è squallido e pericoloso. A Furio Honsell e all’ANPI va tutta la mia solidarietà». Questa la dichiarazione di Debora Serracchiani, presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, nei confronti del leader di Open FVG. «La follia nazista ha ferito nel profondo questa terra e il suo popolo. Riesumare quell’ideologia di morte per attaccare una figura politica – continua Serracchiani - è un atto ignobile che merita la condanna di tutte le parti politiche e delle istituzioni unanimi.L’antifascismo e la memoria della Shoah – conclude Serracchiani - sono valori fondamentali che tutti siamo chiamati a difendere e a mantenere alla base della Repubblica e delle Istituzioni».

De Monte: "Atto vergognoso"
«Quanto accaduto è indegno e offende la storia della città». Ha affermato Isabella De Monte, eurodeputata del Pd. «Siamo davanti a un atto vergognoso a cui va dato il peso che merita - ha aggiunto - .Si tratta di un’azione grave che rievoca orrori del passato che non possono essere sfruttati per attaccare un politico né per divertimento. Furio Honsell è sempre stato in prima linea in tutte la battaglie a difesa della democrazia e delle Istituzioni, e contro fascismo ed estremismi; la sua storia politica parla da sé».

Lauri: "Intimidazione indegna"
Questo il commendo di Giulio Lauri, consigliere regionale ed esponente di Open FVG, il movimento politico che sta costruendo una nuova lista civica che ha proprio in Furio Honsell uno dei suoi esponenti principali. "Un atto indegno e un'offesa inqualificabile verso i milioni di deportati e morti nei campi di concentramento nazista, verso le Associazioni dei partigiani a cominciare dall'ANPI e verso Furio Honsell che come Sindaco di Udine ha sempre dato il suo contributo per trasmettere la memoria della Shoah e l'altissimo valore morale della Resistenza contro il nazismo e contro il fascismo."

La solidarietà di Vincenzo Martines
"Purtroppo anche nella nostra città, in modo molto preoccupante, l’emulazione della cultura nazista si è espressa con simbologie e argomentazioni razziste, colpendo una persona di specchiata onestà intellettuale e dal profilo civile incontestabile quale è l’ex sindaco Furio Honsell, che si è sempre battuto per i valori democratici". Questo il commento del candidato sindaco del centro sinistra, il consigliere regionale del Pd Vincenzo Martines. "A lui va tutta la mia solidarietà - conclude il candidato - , con la speranza che i responsabili vengano identificati e denunciati. Udine è e deve rimanere totalmente estranea a questi comportamenti".


http://www.udinetoday.it/cronaca/adesivi-antisemiti-contro-honsell-casapound-solidarieta.html

news
r_friuli


articolo precedente           articolo successivo