antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Raggi: “Presto saranno rinominate le vie di Roma intitolate a chi aderì al Manifesto della razza”
- Monza, tensione in centro tra Antifascisti e CasaPound. La Polizia carica
- "Niente spazi pubblici ai fascisti": patto di 5 Comuni del Bolognese
- Catania: manifestazione contro l'apertura della sede di Casa Pound
- Banchetto di Leverano Casapound in piazza, volano pugni e parole grosse
- Perugia CasaPound, 47 accademici chiedono no alla manifestazione
- Modena Manifestazione Antifascista Violente cariche della polizia
- Modena venerdi 15 dicembre h.20.30: fermiamo il corteo neonazista!
- Forlì, in 500 al corteo dopo i tafferugli con Forza Nuova
- Blitz fascista, sit-in davanti a Repubblica e Espresso
- Bologna Montagnola, presidio e tensione E fra le fiaccole spunta CasaPound
- Milano, scontri tra militanti di Forza Nuova e antagonisti

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia
6.12.17 Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web
18.11.17 Milano L'avanzata neofascista, l'estrema destra tra periferie e lotte interne
16.11.17 La violenza di CasaPound a Ostia
15.11.17 Tutti i soldi e le società di CasaPound e Forza Nuova: così si finanziano i partiti neofascisti
9.11.17 Ostia, le bugie di CasaPound su Roberto Spada e quegli affari della leader Chiaraluce
7.11.17 La bolla di Casapound ad Ostia e l’eccezionalizzazione dei fascisti
5.11.17 Forza nuova Holding 2: Così ha provato a piazzare anche un quadro di Gauguin
4.11.17 Forza Nuova Holding: dai dentisti ai compro-oro, il tesoro milionario dei "poveri patrioti"
2.11.17 Tartarughe frecciate e inquinamento nero
27.10.17 Ex Forza Nuova:"Ora vi spiego Fiore e a che servono le ronde"
26.10.17 L'alleanza nera degli ultras romani: il caso Anna Frank è solo l'ultimo episodio
15.10.17 Casa Pound Milano S.p.a. – reportage 1 Pivert
2.10.17 Esclusivo: anche Matteo Salvini ha usato i soldi rubati da Bossi
17.09.17 Gran Bretagna: La minaccia dell'estrema destra islamofoba
27.08.17 “Addestrati e armati”. I gruppi neonazisti spaventano l’Europa
26.08.17 Wu Ming La polizia contro Pasolini, Pasolini contro la polizia
24.08.17 «Lealtà e Azione» fa la sua comparsa anche a Bologna
23.08.17 Le Fantasie Virili Di Ludwig

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |

pubblicato il 12.01.18
Con Forza Nuova e Casa Pound guidava la rivolta antimigranti: arrestato per furto con scasso
·
Yari Dall’Ara, leader della protesta antimigranti a Tiburtino III assieme alle formazioni di estrema destra, è stato arrestato mentre notte tempo svaligiava con due complici un negozio in via Cola di Rienzo. Finisce così la parabola dell’autoproclamato portavoce dei ‘cittadini esasperati’ delle periferie romane contro i migranti.

Yari Dall'Ara, 38 anni con diversi precedenti sulle spalle, nei mesi scorsi era diventato uno dei volti pubblici della protesta nel suo quartiere, Tiburtino III, contro la presenza del centro per migranti di via del Frantoio gestito dalla croce rossa. Ora Yari è finito agli arresti domiciliari (con braccialetto elettronico) assieme ad altre due persone, arrestato mentre era intento a svaligiare una gelateria in via Cola di Rienzo in Prati. Quando le forze dell'ordine sono arrivati la cassa era già stata ripulita e i tre ladri si erano nascosti in dei mobili. Fermati sono stati trovati in possesso di attrezzi da scasso, tra cui un piede di porco. La banda è sospettata di aver messo a segni altri colpi nella zona nelle scorse settimane.

Il 38enne negli scorsi mesi più di una volta a favore di telecamere e su Facebook si è autoproclamato rappresentante dei cittadini (ovviamente "esasperati") di Tiburtino III, si è reso protagonista delle mobilitazioni contro i migranti, partecipando alle mobilitazioni di Casa Pound prima e soprattutto di Forza Nuova in un secondo momento. Tutto è iniziato lo scorso 30 agosto, quando una folla ha tentato di assaltare il centro di accoglienza, a seguito di un diverbio tra un migrante e alcuni ragazzini della zona. Sono seguite settimane di tensioni, manifestazioni e presidi contrapposti tra estrema destra e centri sociali, e anche una brutale aggressione razzista ai danni di un ospite del centro.

Dall'Ara è sempre stato in prima fila in tutte le manifestazioni a Tiburtino III, tentando di conquistarsi un seguito e partecipando a "passeggiate" per la sicurezza organizzate da Forza Nuova e a manifestazioni in altri quartieri. Uno dei paladini della propaganda razzista, che sostiene magari che la presenza di un centro per rifugiati aumenta il numero di furti, così per qualche tempo mancherà dalle cronache cittadine. Chissà che magari talk show e cronisti la prossima volta se lo ricordino, prima di creare leader di inesistenti rivolte popolari.

https://roma.fanpage.it/con-forza-nuova-e-casa-pound-guidava-la-rivolta-antimigranti-arrestato-per-furto-con-scasso/

repressione_F
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo