antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Savona, il quartiere rosso di Villapiana si mobilita contro la nuova sede di Casapound
- A Brescia il corteo antifascista contro Forza Nuova
- Verona, il writer che combatte il fascismo con i colori
- Cesena Forza Nuova al liceo, appello del Comune all’autorità di ps
- Cesena Manifestazione di Forza Nuova davanti ai licei, 50 prof: "Sbagliato autorizzarla lì"
- Roma, corteo di donne affronta militanti CasaPound: "Qui i fascisti non li vogliamo"
- Udine, rassegna jazz lascia la città: “Non collaboriamo con il nuovo sindaco che ha vinto con i voti dei neofascisti”
- Migranti, marcia No Tav contro estremisti di destra: scontri con la Gendarmeria al confine tra Italia e Francia
- Ufficiale: Bologna vieta gadget e spazi pubblici a fascisti e razzisti
- Niente piazze ai fascisti sull'Appennino Bolognese, la sfida di Forza Nuova: "Presto in piazza"
- Livorno, Lega organizza comizio a teatro. Lavoratori scioperano per protesta: “Candidato xenofobo e omofobo”
- Liberi e Uguali si rifiuta di partecipare alla Tribuna elettorale Rai con CasaPound

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
16.07.18 Una breve storia dei rapporti della Lega con i fascisti di Lealtà e Azione
6.07.18 KKK: il tramonto dei cavalieri bianchi
6.07.18 Salvini, Borghezio e l’alleanza con il neofascismo europeo nel libro-inchiesta “Europa identitaria”
26.06.18 In Ucraina i fascisti ammazzano i rom, ma l’Unione Europea tace
18.06.18 Mario Borghezio: dossier. Dall'estrema destra ordinovista agli arresti per bancarotta alla lega
3.06.18 Esclusivo: alla Lega sovranista di Matteo Salvini piace offshore
2.06.18 Lorenzo Fontana, il ministro della Famiglia ultracattolico che strizza l'occhio ai nazifascisti
31.05.18 Dai pestaggi ai blitz chirurgici: il vero volto di Casapound
3.05.18 Verona, dove comanda l’estrema destra
26.04.18 Gli antifascisti di domani
26.04.18 Fenomenologia dell'onda nera
4.04.18 Esclusivo: caccia ai soldi della Lega
2.03.18 I camerati abusivi di CasaPound: parenti e amici vivono gratis nel centro di Roma
1.03.18 Ma Pasolini non stava con i poliziotti
26.02.18 Chi sono i candidati di Forza Nuova: poliziotti, picchiatori, nostalgici delle SS e figli di mafiosi
26.02.18 Roberto Fiore: “Magistrati di Palermo deviati come 40 anni fa”. Quando Falcone voleva interrogarlo per il caso Mattarella
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio
a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 12.12.17
Estremismo di destra, il faro della procura sui neonazisti di Do.ra: perquisizioni nel Varesotto
·
Si procede per 'riorganizzazione del disciolto partito fascista', le indagini aperte dopo le inchieste di Repubblica. Nel mirino la più numerosa e strutturata comunità nazionalsocialista italiana. Tra le iniziative shock, la petizione online per chiedere la messa fuori legge dell'Anpi

12 dicembre 2017

La polizia di Varese sta eseguendo diverse perquisizioni nei confronti dei militanti di estrema destra di ispirazione skinhead del gruppo del sodalizio di estrema destra 'Do.ra. Comunità militante dei dodici raggi', di cui Repubblica si è occupata più volte. Procede nell'ambito di un'indagine per 'Riorganizzazione del disciolto partito fascista' sulla più numerosa e strutturata comunità nazionalsocialista italiana. Due le procure che indagano su di loro per apologia di fascismo e odio razziale, Varese e Busto Arsizio, le indagini sono state aperte dopo le inchieste di Repubblica.

Nati dalla fusione tra gli ultras Sette Laghi del Varese calcio Varese Skinhead, si ispirano dichiaratamente al partito neonazista di Adolf Hitler, hanno come capo Alessandro Limido, figlio dell ex calciatore della Juventus Bruno Limido. In questi anni i Do.ra. hanno portato avanti sul web e sul territorio una propaganda razzista e xenofoba: convegni con la svastica, cortei e volantinaggi contro gli immigrati, feste nostalgiche nelle quali si festeggiava l'anniversario della nascita di Hitler.

I neonazisti Varesini hanno sempre rivendicato una loro autonomia "politica" rispetto alle altre formazioni dell'ultradestra italiana: lontani da Forza Nuova e Casapound. Hanno rapporti solo con la galassia skinhead. Soprattutto con formazioni che riprendono contenuti e simbologia dal nazionalsocialismo. Come il Mab (Manipolo d avanguardia Bergamo), con cui c è un sodalizio politico che va avanti da tempo. Con loro i Do.Ra. hanno condiviso azioni e iniziative. Numerosi negli ultimi due anni gli attacchi contro Repubblica, con striscioni esposti sulla pubblica via, volantinaggi e insulti web.

I poliziotti della Digos di Varese - con il coordinamento del servizio per il contrasto dell'estremismo e del terrorismo interno della direzione centrale della polizia di prevenzione - sta eseguendo due perquisizioni locali e personali, disposte dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Busto Arsizio che competenza per il territorio di Caidate.

I fatti per i quali si procede sono accaduti alla fine dello scorso anno quando sul Monte San Martino di Duno, sempre nel Varesotto, poco lontano dal Sacrario eretto in memoria dei caduti partigiani, una trentina di militanti di Do.ra. ha dato vita a una manifestazione commemorativa posizionando sul terreno una 'croce tiwaz' e una corona di alloro con i colori della bandiera nazista per ricordare i morti dell'esercito tedesco. Analoga iniziativa è stata ripetuta lo scorso 18 novembre. Oggetto di indagine da parte della magistratura e della Digos è anche la petizione online, organizzata provocatoriamente dall'associazione lo scorso gennaio per "chiedere la messa fuori legge dell'Anpi".

Il movimento, fondato nel 2012 nel comune di Caidate, pur definendosi nell'atto costitutivo associazione culturale apartitica e senza fini di lucro, è chiaramente ispirato ai principi del nazionalsocialismo. Lo stesso simbolo adottato, un logo che riporta in primo piano la scritta in colore rosso 'Do.ra.' (acronimo di dodici raggi), con sullo sfondo un frammento del 'sole nero',
è evocativo delle tradizioni religiose degli antichi popoli germani ma anche del misticismo nazista di cui si ritrova traccia nel mosaico presente nel Castello di Wewelsburg, come ricorda la polizia di stato in una nota. Quest'ultimo, opera settecentesca ristrutturata per volontà del geranca nazista Heinrich Himmeler, è diventato famoso poiché luogo di riunioni e riti segreti ed esoterici ai quali era ammessa soltanto un'élite di ufficiali delle Ss.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/12/12/news/naziskin_varese_polizia_perquisizioni-183856761/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P7-S2.4-T1

repressione_F
r_lombardia


articolo precedente           articolo successivo