antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Modena venerdi 15 dicembre h.20.30: fermiamo il corteo neonazista!
- Forlì, in 500 al corteo dopo i tafferugli con Forza Nuova
- Blitz fascista, sit-in davanti a Repubblica e Espresso
- Bologna Montagnola, presidio e tensione E fra le fiaccole spunta CasaPound
- Milano, scontri tra militanti di Forza Nuova e antagonisti
- Como, marcia Pd dopo blitz skinheads. Boldrini: “Fronte comune”. Ma Salvini: “Vogliono immigrazione fuori controllo”
- Il blitz degli skinhead a Como, il questore blocca la contromanifestazione di Forza Nuova
- Bologna, sarà vietato concedere sale comunali a chi discrimina in base all’etnia, alla religione o al sesso
- Neofascismo, Milano dice basta: "Mai più raduni dell'ultradestra negli spazi pubblici"
- Milano, luoghi pubblici vietati all'ultradestra: carta dei valori antifascisti contro l'offensiva nera
- Torino, Pd e M5S uniti nell’antifascismo: votano sì a mozione per vietare le piazze. La Lega di Salvini si defila e non vota
- Bologna Corticella Sabato 11 nov h.15.30: Presidio Antifa

ARCHIVIO COMPLETO ARCHIVIO REGIONI

Ricerca per parole chiave | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |

pubblicato il 24.07.17
Atto vandalico contro un centro profughi a Piacenza
·
Quattro persone hanno scardinato uno dei cancelli a scopo intimidatorio. C'erano le telecamere di sorveglianza. Indagano i carabinieri

PIACENZA - Atto vandalico a scopo intimidatorio la scorsa notte in un centro di accoglienza per profughi in provincia di Piacenza. Quattro persone, riprese dalle telecamere di sicurezza, si sono presentate a bordo di un fuoristrada all'ingresso della struttura di accoglienza ad Albone, nel comune di Podenzano. Nello stesso comune
proprio ieri pomeriggio attivisti di destra avevano dato vita a una manifestazione di protesta contro i richiedenti asilo.

I vandali hanno scardinato con le mani uno dei grossi cancelli di ferro posti all'ingresso, poi sono risaliti in auto e sono fuggiti. Uno degli ospiti della struttura se n'è accorto e ha avvertito il 112. All'arrivo dei carabinieri,che stanno indagando, la vettura sospetta con i quattro uomini era già sparita facendo perdere le tracce.

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2017/07/23/news/atto_vandalico_contro_un_centro_profughi_a_piacenza-171456584/

vandalismi_minacce
r_emiliaromagna


articolo precedente           articolo successivo