antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Modena venerdi 15 dicembre h.20.30: fermiamo il corteo neonazista!
- Forlì, in 500 al corteo dopo i tafferugli con Forza Nuova
- Blitz fascista, sit-in davanti a Repubblica e Espresso
- Bologna Montagnola, presidio e tensione E fra le fiaccole spunta CasaPound
- Milano, scontri tra militanti di Forza Nuova e antagonisti
- Como, marcia Pd dopo blitz skinheads. Boldrini: “Fronte comune”. Ma Salvini: “Vogliono immigrazione fuori controllo”
- Il blitz degli skinhead a Como, il questore blocca la contromanifestazione di Forza Nuova
- Bologna, sarà vietato concedere sale comunali a chi discrimina in base all’etnia, alla religione o al sesso
- Neofascismo, Milano dice basta: "Mai più raduni dell'ultradestra negli spazi pubblici"
- Milano, luoghi pubblici vietati all'ultradestra: carta dei valori antifascisti contro l'offensiva nera
- Torino, Pd e M5S uniti nell’antifascismo: votano sì a mozione per vietare le piazze. La Lega di Salvini si defila e non vota
- Bologna Corticella Sabato 11 nov h.15.30: Presidio Antifa

ARCHIVIO COMPLETO ARCHIVIO REGIONI

Ricerca per parole chiave | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |

pubblicato il 2.06.17
Trento Aggressione: condannati cinque di Casa Pound tra cui il leader Castaldini
·
Al Ponte di San Lorenzo: condannati cinque di Casa Pound tra cui il leader Castaldini

Lesioni personali: la condanna, per il responsabile di Casa Pound Trento, va ad aggiungersi a quella per lesioni e minacce in un episodio analogo

Condanna in primo grado per cinque volti noti dell'estrema destra trentina, tutti riconducibili al circolo Casa Pound Trento. Tra loro c'è infatti anche il leader del circolo Filippo Castaldini. Secondo quanto accertato dal Giudice i cinque sono stati riconosciuti colpevoli dell'aggressione avvenuta al ponte di San Lorenzo nella notte del 13 ottobre 2014, fatto di cui avevamo dato notizia sulla scorta di una lettera inviata alla nostra redazione dalle vittime dell'aggressione.

Per il leader del locale circolo di Casa Pound si tratta della seconda condanna, che va ad aggiungersi a quella per lesioni e minacce ricevuta in Corte d'Appello per un'altra aggressione. La notizia desta scalpore poichè, oltre al fatto che tra i condannati spicca proprio il responsabile del circolo, in tempi recenti Casa Pound ha rilanciato delle ronde notturne in città con l'obiettivo di garantire la sicurezza dei cittadini.

http://www.trentotoday.it/cronaca/castaldini-casa-pound-condannato.html

repressione_F
r_trentino


articolo precedente           articolo successivo