antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Savona, il quartiere rosso di Villapiana si mobilita contro la nuova sede di Casapound
- A Brescia il corteo antifascista contro Forza Nuova
- Verona, il writer che combatte il fascismo con i colori
- Cesena Forza Nuova al liceo, appello del Comune all’autorità di ps
- Cesena Manifestazione di Forza Nuova davanti ai licei, 50 prof: "Sbagliato autorizzarla lì"
- Roma, corteo di donne affronta militanti CasaPound: "Qui i fascisti non li vogliamo"
- Udine, rassegna jazz lascia la città: “Non collaboriamo con il nuovo sindaco che ha vinto con i voti dei neofascisti”
- Migranti, marcia No Tav contro estremisti di destra: scontri con la Gendarmeria al confine tra Italia e Francia
- Ufficiale: Bologna vieta gadget e spazi pubblici a fascisti e razzisti
- Niente piazze ai fascisti sull'Appennino Bolognese, la sfida di Forza Nuova: "Presto in piazza"
- Livorno, Lega organizza comizio a teatro. Lavoratori scioperano per protesta: “Candidato xenofobo e omofobo”
- Liberi e Uguali si rifiuta di partecipare alla Tribuna elettorale Rai con CasaPound

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
16.07.18 Una breve storia dei rapporti della Lega con i fascisti di Lealtà e Azione
6.07.18 KKK: il tramonto dei cavalieri bianchi
6.07.18 Salvini, Borghezio e l’alleanza con il neofascismo europeo nel libro-inchiesta “Europa identitaria”
26.06.18 In Ucraina i fascisti ammazzano i rom, ma l’Unione Europea tace
18.06.18 Mario Borghezio: dossier. Dall'estrema destra ordinovista agli arresti per bancarotta alla lega
3.06.18 Esclusivo: alla Lega sovranista di Matteo Salvini piace offshore
2.06.18 Lorenzo Fontana, il ministro della Famiglia ultracattolico che strizza l'occhio ai nazifascisti
31.05.18 Dai pestaggi ai blitz chirurgici: il vero volto di Casapound
3.05.18 Verona, dove comanda l’estrema destra
26.04.18 Gli antifascisti di domani
26.04.18 Fenomenologia dell'onda nera
4.04.18 Esclusivo: caccia ai soldi della Lega
2.03.18 I camerati abusivi di CasaPound: parenti e amici vivono gratis nel centro di Roma
1.03.18 Ma Pasolini non stava con i poliziotti
26.02.18 Chi sono i candidati di Forza Nuova: poliziotti, picchiatori, nostalgici delle SS e figli di mafiosi
26.02.18 Roberto Fiore: “Magistrati di Palermo deviati come 40 anni fa”. Quando Falcone voleva interrogarlo per il caso Mattarella
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio
a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 22.12.17
Cattolica. Minacce di Forza Nuova a consigliere comunale del PD
·
21 Dic 2017

“Con questo Ordine Del Giorno vogliamo prendere le parti di una fascia della popolazione che ha meno diritti di chi è stato più fortunato a nascere in uno Stato non martoriato dalle guerre. Chiediamo dunque che attraverso la calendarizzazione e la discussione dell’Ordine Del Giorno su “IUS soli temperato e IUS culturae” il Consiglio Comunale di questa sera si svolga nel segno della responsabilità. Responsabilità verso un Ordine Del Giorno che può essere discusso se assumiamo come urgenza l’estensione dei diritti dei minori, perché a chiederlo sono i 233 bambini di Cattolica che abbiamo a cuore”.
Così ha postato sulla sua pagina FB il consigliere comunale, del gruppo Pd di Cattolica, Federico Vaccarini.

Il post ha aperto una discussione con molti post a favore o contrari. Ma è balzato agli occhi quello di Mike Morotti, esponente di Forza Nuova a Cattolica che dopo avere invitato “Federico ma sta zitto, una volta per tutte!” ha anche aggiunto in altro post:” lo Ius soli serve solo a far perdere l’identità ad un popolo. Chi lo vuole approvare, è nemico della nazione e quindi va impiccato come traditore». Non solo chiarisce ulteriormente in un altro post

I post sono stati poi rimossi ma non sono passati inosservati.

Duro l’intervento del segretario del Pd di Cattolica Alessandro Belluzzi:” Una frase tipica della cultura squadrista e che arriva poco tempo dopo i fatti di Forli dove purtroppo dalle parole i militanti di FN sono passati ai fatti. Come Segretario del PD di Cattolica do pubblicamente pieno sostegno al consigliere Vaccarini rimarcando il fatto che su quell’ordine del giorno c’è tutto il PD della città e il gruppo consigliare. Al Sindaco Gennari,che oggi derubrica quell’ordine del giorno “’come una speculazione politica” ,dico che lo abbiamo portato avanti con convinzione e anzi politicamente lavoreremo a livello provinciale perché la stessa cosa venga fatta in tutti i consigli comunali e che il tema venga messo come priorità in vista delle prossime elezioni. Ricordo allo stesso tempo al Sindaco Gennari che il gruppo politico, di cui fa parte Morotti e che vorrebbe impiccarci, da quando e’ lui sindaco e’ venuto a Cattolica a fare manifestazione in zone centrali della città diverse volte. Sicuramente hanno trovato un terreno feritile a differenza di altre realtà limitrofe dove le posizioni contrarie da parte delle amministrazioni comunali e non solo PD sono state molto nette. In diversi dicono che non sia conveniente politicamente affrontare questo tema in vista delle elezioni ma per quanto mi/ci riguarda queste sono pure sciocchezze su certi temi non è assolutamente pensabile fare calcoli aritmetici. Da Cattolica con quell’ordine del giorno abbiamo tentato di dare un piccolo ma concreto segnale.

Anche l’ex sindaco Pietro Pazzaglini ha commentato: “Impiccato”????ma l’unica scusante che si può trovare di fronte a certe affermazioni è che probabilmente tu non sei consapevole di quello che scrivi! Ma come puoi permetterti di dire che chi ha una idea diversa dalla tua sullo ius soli dovrebbe essere impiccato???Con questi atteggiamenti non rappresenti di certo il nostro paese”

L’esponente di Forza Nuova dopo aver rimosso il post ha anche cercato di spiegare che il suo commento “ iniziale era sì una provocazione, ma soprattutto generico non vi era alcun attacco diretto a cose o persone” ed in ogni caso “se qualcuno si è sentito tirato in causa o offeso, non era mia intenzione”

Difficilmente le scuse postume chiuderanno questa discussione che, purtroppo, è andata ben oltre la normale dialettica politica.

http://www.chiamamicitta.it/cattolica-minacce-forza-nuova-consigliere-comunale-del-pd/

vandalismi_minacce
r_emiliaromagna


articolo precedente           articolo successivo