antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Raid punitivo contro alloggio di migranti: Piacenza, tre indagati
- Pisa, ancora un’aggressione omofoba: “Fate schifo”, poi sputi e pugni
- Genova Frasi razziste a immigrato, poi botte
- Sparano a uno straniero ed esultano, due persone nei guai nel Modenese
- Migrante pestato a sangue a Sassari Un 22enne della Guinea aggredito da cinque ragazzi in pieno centro
- Roma, spedizione razzista contro il fioraio a Cinecittà
- Bagheria, «Calmati fratello» e scatta il pestaggio: immigrato picchiato senza motivo con un cric
- Terracina, sparano piombini da unʼauto contro una bici: ferito operaio indiano
- Bologna Aggressione razzista in via Sant'Isaia
- Palermo, caccia al migrante: cinque minori profughi insultati e pestati
- Aprilia, spari da una finestra. Colpito immigrato
- Pistoia, il prete denuncia: "Spari contro un migrante ospite della parrocchia"

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Trento C'è Di Stefano per CasaPound e gli anarchici lo ''accolgono'' con fumogeni e petardi: ''Via i fascisti''
- Bari, aggressione al corteo antifascista in via Crisanzio: blitz con mazze e catene
- Scontri a Marina Centro, il corteo di Forza Nuova cerca di sfondare il cordone
- Padova Antifascisti cercano di impedire il comizio di Forza Nuova: cariche delle forze dell'ordine in pieno centro
- Grosseto Corteo antifascista, cori e bandiere: in piazza contro il raduno di CasaPound c’è Maremma Antifa
- Roma ricorda Renato Biagetti dodici anni dopo
- Ravenna Scontri e contestazioni durante la cerimonia per Ettore Muti
- Pontida, nel santuario della Lega Salvini contestato da diciassettenne: "Fascista, rovini l'Italia"
- "Sgomberate la sede abusiva di Casapound". L’appello del sindaco Pascucci a Salvini e Raggi
- "Chiedo con forza le dimissioni del Ministro Fontana. Le sue dichiarazioni violano la Costituzione" Carla Nespolo - Presidente nazionale ANPI
- Savona, il quartiere rosso di Villapiana si mobilita contro la nuova sede di Casapound
- A Brescia il corteo antifascista contro Forza Nuova

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
12.10.18 I legami pericolosi tra il partito di Matteo Salvini e la 'ndrangheta
24.09.18 Stati nazisti d’America, tra svastiche, Hitler e sostenitori dello "sterminio necessario"
31.07.18 Razzismo di stato: Casa Pound non fa paura, Salvini sì
29.07.18 Allarme Capitale, i neri di San Giovanni
26.07.18 Trattavia, le motivazioni della sentenza vanno lette ricordando stragi neofasciste, golpe e P2
25.07.18 L’autrice del post sullo smalto di Josepha: “Twittare è il mio lavoro. Mi finanzia CasaPound”
19.07.18 Come Verona è diventata l’incubatrice dell’odio
16.07.18 Una breve storia dei rapporti della Lega con i fascisti di Lealtà e Azione
6.07.18 KKK: il tramonto dei cavalieri bianchi
6.07.18 Salvini, Borghezio e l’alleanza con il neofascismo europeo nel libro-inchiesta “Europa identitaria”
26.06.18 In Ucraina i fascisti ammazzano i rom, ma l’Unione Europea tace
18.06.18 Mario Borghezio: dossier. Dall'estrema destra ordinovista agli arresti per bancarotta alla lega
3.06.18 Esclusivo: alla Lega sovranista di Matteo Salvini piace offshore
2.06.18 Lorenzo Fontana, il ministro della Famiglia ultracattolico che strizza l'occhio ai nazifascisti
31.05.18 Dai pestaggi ai blitz chirurgici: il vero volto di Casapound
3.05.18 Verona, dove comanda l’estrema destra
26.04.18 Gli antifascisti di domani
26.04.18 Fenomenologia dell'onda nera
4.04.18 Esclusivo: caccia ai soldi della Lega
2.03.18 I camerati abusivi di CasaPound: parenti e amici vivono gratis nel centro di Roma
1.03.18 Ma Pasolini non stava con i poliziotti
26.02.18 Chi sono i candidati di Forza Nuova: poliziotti, picchiatori, nostalgici delle SS e figli di mafiosi
26.02.18 Roberto Fiore: “Magistrati di Palermo deviati come 40 anni fa”. Quando Falcone voleva interrogarlo per il caso Mattarella
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio
a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 22.12.17
Cattolica. Minacce di Forza Nuova a consigliere comunale del PD
·
21 Dic 2017

“Con questo Ordine Del Giorno vogliamo prendere le parti di una fascia della popolazione che ha meno diritti di chi è stato più fortunato a nascere in uno Stato non martoriato dalle guerre. Chiediamo dunque che attraverso la calendarizzazione e la discussione dell’Ordine Del Giorno su “IUS soli temperato e IUS culturae” il Consiglio Comunale di questa sera si svolga nel segno della responsabilità. Responsabilità verso un Ordine Del Giorno che può essere discusso se assumiamo come urgenza l’estensione dei diritti dei minori, perché a chiederlo sono i 233 bambini di Cattolica che abbiamo a cuore”.
Così ha postato sulla sua pagina FB il consigliere comunale, del gruppo Pd di Cattolica, Federico Vaccarini.

Il post ha aperto una discussione con molti post a favore o contrari. Ma è balzato agli occhi quello di Mike Morotti, esponente di Forza Nuova a Cattolica che dopo avere invitato “Federico ma sta zitto, una volta per tutte!” ha anche aggiunto in altro post:” lo Ius soli serve solo a far perdere l’identità ad un popolo. Chi lo vuole approvare, è nemico della nazione e quindi va impiccato come traditore». Non solo chiarisce ulteriormente in un altro post

I post sono stati poi rimossi ma non sono passati inosservati.

Duro l’intervento del segretario del Pd di Cattolica Alessandro Belluzzi:” Una frase tipica della cultura squadrista e che arriva poco tempo dopo i fatti di Forli dove purtroppo dalle parole i militanti di FN sono passati ai fatti. Come Segretario del PD di Cattolica do pubblicamente pieno sostegno al consigliere Vaccarini rimarcando il fatto che su quell’ordine del giorno c’è tutto il PD della città e il gruppo consigliare. Al Sindaco Gennari,che oggi derubrica quell’ordine del giorno “’come una speculazione politica” ,dico che lo abbiamo portato avanti con convinzione e anzi politicamente lavoreremo a livello provinciale perché la stessa cosa venga fatta in tutti i consigli comunali e che il tema venga messo come priorità in vista delle prossime elezioni. Ricordo allo stesso tempo al Sindaco Gennari che il gruppo politico, di cui fa parte Morotti e che vorrebbe impiccarci, da quando e’ lui sindaco e’ venuto a Cattolica a fare manifestazione in zone centrali della città diverse volte. Sicuramente hanno trovato un terreno feritile a differenza di altre realtà limitrofe dove le posizioni contrarie da parte delle amministrazioni comunali e non solo PD sono state molto nette. In diversi dicono che non sia conveniente politicamente affrontare questo tema in vista delle elezioni ma per quanto mi/ci riguarda queste sono pure sciocchezze su certi temi non è assolutamente pensabile fare calcoli aritmetici. Da Cattolica con quell’ordine del giorno abbiamo tentato di dare un piccolo ma concreto segnale.

Anche l’ex sindaco Pietro Pazzaglini ha commentato: “Impiccato”????ma l’unica scusante che si può trovare di fronte a certe affermazioni è che probabilmente tu non sei consapevole di quello che scrivi! Ma come puoi permetterti di dire che chi ha una idea diversa dalla tua sullo ius soli dovrebbe essere impiccato???Con questi atteggiamenti non rappresenti di certo il nostro paese”

L’esponente di Forza Nuova dopo aver rimosso il post ha anche cercato di spiegare che il suo commento “ iniziale era sì una provocazione, ma soprattutto generico non vi era alcun attacco diretto a cose o persone” ed in ogni caso “se qualcuno si è sentito tirato in causa o offeso, non era mia intenzione”

Difficilmente le scuse postume chiuderanno questa discussione che, purtroppo, è andata ben oltre la normale dialettica politica.

http://www.chiamamicitta.it/cattolica-minacce-forza-nuova-consigliere-comunale-del-pd/

vandalismi_minacce
r_emiliaromagna


articolo precedente           articolo successivo