antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom
- Vicenza, vede un immigrato e lo accoltella alla pancia. Arriva la polizia: picchia anche gli agenti

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”
- Reggio Emilia Marcia Forza Nuova, approvato odg contro “ronde neofasciste”
- Parma, il “bollino antifascista” per le associazioni che vogliono lavorare col Comune
- Mantova Antifascista. No a Casapound In 500 contro il fascismo
- "Fermate quel concerto", gli antifascisti di Bologna contro la band Taake

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa
9.10.19 Dove si radunano i neofascisti tra social network e dark web
18.09.19 Repubblica: “I Signori della Curva spa tra manganelli e Cosa nostra. Viaggio all’interno delle curve italiane”
22.08.19 Diabolik, Roma sud blindata per i funerali. Saluti romani all’arrivo della bara nera.
20.08.19 Fascismo del vecchio e nuovo millennio: viaggio “nel cuore nero” di Brescia
20.08.19 Sì, il problema di Roma è (anche) Casapound
9.08.19 Omicidio Diabolik, ex leader Irriducibili: "Nostre strade divise da tempo" - doppio filo, tra gli Irriducibili e Forza Nuova
9.08.19 L’Italia nera
18.06.19 L’aggressione fascista ai ragazzi del Cinema America. E tutte le altre
14.06.19 Le scatole cinesi di CasaPound (Dossier ANPI)
10.05.19 Chi ha autorizzato la manifestazione di CasaPound a Casal Bruciato?

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 19.07.17
Pontedera Verso la costituzione di un comitato antifascista
·
Un gruppo di associazioni lanciano l'appello. "Monitorare tutte le azioni antidemocratiche, fasciste, xenofobe e razziste sui nostri territori"

PONTEDERA — "In qualità di democratici e antifascisti dobbiamo reagire al più presto". Un gruppo di associazioni locali e di singoli sottoscrittori ha lanciato un appello per costituire un comitato antifascista in Valdera.

"Inutile ripercorrere le tappe di una ripresa della becera azione fascista anche in Valdera ad opera di Forza Nuova - comunicano i sottoscrittori - I fatti che stanno invadendo con insistenza la cronaca italiana sulle azioni fasciste in molte parti d'Italia non possono che essere motivo di preoccupazione per tutti noi".

"Sappiamo che cova da sempre sotto la cenere una voglia di rivalsa verso le forze che hanno sostenuto la lotta al fascismo e al nazismo - proseguono - e che hanno dato vita alla nostra Costituzione".

"Sappiamo quanto poco siano state applicate sino a oggi le leggi Scelba e Mancino e vediamo come chi presenta leggi punitive contro l’apologia del fascismo si trova ad essere bersaglio dei peggiori moti reazionari anche in sede parlamentare".

"Abbiamo sul nostro territorio continue incursioni dei fascisti di Forza Nuova e che anche su Corso Matteotti a Pontedera - aggiungono i firmatari dell'appello - allestiscono gazebo per fare proselitismi".

"Reagiremo rimanendo nell'ambito dell'azione politica - annunciano - legale e democratica nella certezza di essere dalla parte giusta. Agiremo e reagiremo con tutti i mezzi consentiti, dall'azione legale al presidio permanente sino alle azioni di opposizione o alla disobbedienza civile non violenta".

"Sarà una priorità monitorare costantemente tutte le azioni antidemocratiche, fasciste, xenofobe, razziste che avvengono sui nostri territori e rafforzare la rete delle associazioni che già autonomamente si occupano dei temi dell'inclusione e dell'accoglienza, così come sostenere sia i rappresentanti delle Istituzioni Repubblicane, sia le realtà cooperative sociali o le comunità religiose che devono poter svolgere la loro attività senza timori di rappresaglie o intimidazioni di sorta".

I sottoscrittori esprimono quindi soldiarietà a quanti sono oggetto di attacchi verbali e provocazioni.

"Per questo - dichiarano - invitiamo i democratici, gli antifascisti, le associazioni politiche, sindacali e culturali alla costituzione di un Coordinamento Antifascista permanente della Valdera entro la fine dell'estate".

"Un percorso da costruire, non settario ma includente e aperto al contributo di quanti sentono la necessità di eliminare i germi di una ripresa fascista anche in Valdera"

"Abbiamo trovato la disponibilità dell’associazione La Rossa che nel primo giorno della sua festa a Perignano, ci ha dato spazio per un momento di discussione, confronto, dibattito e organizzazione".

L’appuntamento è quindi per venerdi 11 agosto alle 18 alla Festa Rossa.

"In questa prima fase transitoria a fare da collettore sarà ancora Gianni Ferdani - informano le associazioni - a cui tutti potranno rivolgersi, singoli e/o associazioni per informazioni e adesioni".

Di seguito, i componenti del gruppo di promotori per la Costituzione di un Coordinamento Antifascista della Valdera.

Gianni Ferdani, Paolo Romboli, Simona Conti, Elena Franconi, Cinzia Bogino, Francesca Prato, Veronica Vania Fichi, Gino Amodei, Graziano Turini, Lucia Morelli, Gianluca Macelloni, Tania Benvenuti, Elisabetta Catalanotto, Alessandro Remorini, Donatella Diamanti, Fabrizio Braccini, Eugenio Leone, Giorgio Pannocchia, Marco Daini, Roberto Martinelli, Alberto Tardini, Paolo Papucci, Daniele Marella, Roberta Romagnoli, Erica Mensi, Giancarlo Onor, Giovanni Ferraro, Maria Chiara Panesi, Giovanni Capuzzi, Chiara Sarperi, Maurizio Ribechini, Denise Ciampi,Pietro Pertici, Luigi Gariano, Andrea Toncelli, Rudina Hakani, Simone Millozzi, Francesco Lupi, Donatella Salcioli, Ombretta Pieracci, Osvaldo Ciaponi, Daniela Fabbrini, Tonina Catalano, Antonio Bertoncini, Tonia Aprea, Silvana Bracci, Giovanni Mainetto, Jonathan Rimicci, Danilo Bonciolini, Stefano Conti, Stefano Bellagamba, Annarita Carelli, Maria de Siena, Enrico Mazzuoli,Caterina Ballanti, Mirko Donati, Sandro Vanni, Claudia Filippeschi, Letizia Fogli, Gaetano Magliano, Giovanni Lorenzo, Sara Matteoli, Damiano Matteoli, Luigi Cele, Valentina Brigiotti Carradossi, Marcello Buiatti,Giovanni Forte, Stefano Petroni;Andrea Tessitori, Flavio Tani,Antonella Poli.

Organizzazioni: Arci Valdera, Associazione La Rossa Lari, Coordinamento democrazia Costituzionale Valdera, Viviteatro, Cantieri Osso del Cane, Legambiente Valdera, Circolo Prc Lari-Casciana Terme, Circolo Prc Pontedera, Prc provinciale.

http://www.quinewsvaldera.it/pontedera-verso-la-costituzione-di-un-comitato-antifascista.htm

manifestazioni antifa


articolo precedente           articolo successivo