antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Sala con la Boldrini: “Chiudere gruppi e movimenti fascisti”. De Magistris: “Chi aspettano Minniti e il governo?”
- Corteo dei centri sociali anti-Casapound, scontri a Napoli
- Venezia, presidio antifascista contro il comizio di Forza Nuova Centinaia di manifestanti
- La sentenza del Tar: "A Brescia giusto vietare le piazze ai fascisti" Respinto il ricorso di CasaPound.
- Bologna, contro il comizio di Forza Nuova in migliaia al presidio. Idranti e lacrimogeni sugli antifascisti
- Bologna manganellate della polizia agli antifascisti. Feriti
- Torino (e Perugia), i candidati di Pap, Pd e Leu disertano il dibattito: "C'è anche Casapound, con loro nessun confronto"
- Bologna, venerdì caldo: tutti gli anti-fascisti in piazza contro Forza Nuova. "Un'offesa alla città"
- Sputi e insulti a Giorgia Meloni: "Io aggredita a Livorno"
- Mantova, via la cittadinanza al Duce. Battaglia di 3 ore e mezza
- In studio c’è Casapound, Ferroni (Potere al popolo) se ne va: «No ai fascisti»
- Cosenza antifascista contesta Forza Nuova. Hotel San Francesco sotto assedio

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia
6.12.17 Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web
18.11.17 Milano L'avanzata neofascista, l'estrema destra tra periferie e lotte interne
16.11.17 La violenza di CasaPound a Ostia
15.11.17 Tutti i soldi e le società di CasaPound e Forza Nuova: così si finanziano i partiti neofascisti
9.11.17 Ostia, le bugie di CasaPound su Roberto Spada e quegli affari della leader Chiaraluce
7.11.17 La bolla di Casapound ad Ostia e l’eccezionalizzazione dei fascisti
5.11.17 Forza nuova Holding 2: Così ha provato a piazzare anche un quadro di Gauguin
4.11.17 Forza Nuova Holding: dai dentisti ai compro-oro, il tesoro milionario dei "poveri patrioti"
2.11.17 Tartarughe frecciate e inquinamento nero
27.10.17 Ex Forza Nuova:"Ora vi spiego Fiore e a che servono le ronde"
26.10.17 L'alleanza nera degli ultras romani: il caso Anna Frank è solo l'ultimo episodio
15.10.17 Casa Pound Milano S.p.a. – reportage 1 Pivert
2.10.17 Esclusivo: anche Matteo Salvini ha usato i soldi rubati da Bossi
17.09.17 Gran Bretagna: La minaccia dell'estrema destra islamofoba
27.08.17 “Addestrati e armati”. I gruppi neonazisti spaventano l’Europa
26.08.17 Wu Ming La polizia contro Pasolini, Pasolini contro la polizia

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |

pubblicato il 17.07.17
Ostia: 80 migranti al mare nella spiaggia delle ronde di CasaPound
·
Gli ottanta migranti sono stati portati in spiaggia grazie alla collaborazione tra Baobab Experience e gli organizzatori dei Social Days, in svolgimento ad Ostia in questi giorni

Provocazione chiama provocazione. Succede ad Ostia dove, dopo le ronde di Casapound, Baobab Experience ha portato nella stessa spiaggia del litorale 80 migranti. Un segnale di libertà secondo alcuni, una sfilata senza senso secondo altri. Facciamo un passo indietro.

Tutto ha inizio la scorsa settimana quando i militanti di CasaPound hanno letteralmente "cacciato" ambulanti senza permesso che vendevano giocattoli, gonfiabili, teli da mare, cappelli, occhiali o addirittura pannocchie. Con tanto di fratini rossi il gruppo di ragazzi ha invitato gli abusivi a lasciare le spiagge. Video di casapund che caccia ambulanti

Immancabile l'effetto domino e i commenti dei politici. Anche quello della sindaca Virginia Raggi che, su Twitter, ha condannato il gesto. Infine la notizia: sono in corso indagini della polizia per risalire ai responsabili del blitz antiabusivi di sabato. L'accusa mossa è quella di "violenza privata" e "manifestazione non autorizzata" e la provocazione di Luca Marsella, leader di Cpi sul litorale.

Tutto finito? Macché. Passano sette giorni e l'argomento torna caldo. A rilanciarlo sono i Baobab Experience che hanno portato ad Ostia 80 migranti postando le foto sui social: "Esattamente una settimana dopo la vergognosa e pericolosa visita della ronda in divisa di CasaPound per 'allontanare gli abusivi' dalla spiaggia pubblica, ancora in attesa di una presa di posizione dura da parte delle autorità, ci riprendiamo quello spazio. 80 migranti, nostri ospiti, oggi sono al mare ad Ostia a godersi la giornata".

Poi in ringraziamento "a chi ha rimediato i costumi" e agli organizzatori del Social Days di Ostia, l'evento all'insegna del sociale ad Ostia. Conseguente, anche qui, la valanga di commenti. Tutti sulla pagina Facebook del Baobab Experience. Molti applaudono la scelta: "Gran bella iniziativa". "Bravi ragazzi". Altri restano perplessi e la vedono come una provocazione: "Ma che c'entrano i migranti con la lotta all'abusivismo? Volete solo farmi pubblicità".

I commenti continuano, passano. Di certo c'è che, al di là delle motivazioni, 80 ragazzi hanno di nuovo abbracciato il mare. Il mare "che non è naufragio, non è morte, non è barriera. È il mare come piace a tutte e tutti".


http://ostia.romatoday.it/migranti-baobab-spiaggia-ostia.html

manifestazioni antifa
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo