antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Roma, corteo di donne affronta militanti CasaPound: "Qui i fascisti non li vogliamo"
- Udine, rassegna jazz lascia la città: “Non collaboriamo con il nuovo sindaco che ha vinto con i voti dei neofascisti”
- Migranti, marcia No Tav contro estremisti di destra: scontri con la Gendarmeria al confine tra Italia e Francia
- Ufficiale: Bologna vieta gadget e spazi pubblici a fascisti e razzisti
- Niente piazze ai fascisti sull'Appennino Bolognese, la sfida di Forza Nuova: "Presto in piazza"
- Livorno, Lega organizza comizio a teatro. Lavoratori scioperano per protesta: “Candidato xenofobo e omofobo”
- Liberi e Uguali si rifiuta di partecipare alla Tribuna elettorale Rai con CasaPound
- A Treviso piazze e sale pubbliche vietate all’estrema destra
- Porto San Giorgio Letame e colla nella serratura. Lo sfregio a poche ore dall'incontro con i candidati di Casapound
- Cortei antifascisti in tutta Italia: a Milano studenti sul monumento di Garibaldi, a Roma segnalati 18 militanti di Forza Nuova
- Pisa Corteo contro Salvini, giornata di violenza: cariche della Polizia
- Torino Scontri al corteo antifascista contro CasaPound, manifestanti respinti con gli idranti

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
3.05.18 Verona, dove comanda l’estrema destra
26.04.18 Gli antifascisti di domani
26.04.18 Fenomenologia dell'onda nera
4.04.18 Esclusivo: caccia ai soldi della Lega
2.03.18 I camerati abusivi di CasaPound: parenti e amici vivono gratis nel centro di Roma
1.03.18 Ma Pasolini non stava con i poliziotti
26.02.18 Chi sono i candidati di Forza Nuova: poliziotti, picchiatori, nostalgici delle SS e figli di mafiosi
26.02.18 Roberto Fiore: “Magistrati di Palermo deviati come 40 anni fa”. Quando Falcone voleva interrogarlo per il caso Mattarella
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia
6.12.17 Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web
18.11.17 Milano L'avanzata neofascista, l'estrema destra tra periferie e lotte interne
16.11.17 La violenza di CasaPound a Ostia
15.11.17 Tutti i soldi e le società di CasaPound e Forza Nuova: così si finanziano i partiti neofascisti
9.11.17 Ostia, le bugie di CasaPound su Roberto Spada e quegli affari della leader Chiaraluce
7.11.17 La bolla di Casapound ad Ostia e l’eccezionalizzazione dei fascisti
5.11.17 Forza nuova Holding 2: Così ha provato a piazzare anche un quadro di Gauguin
4.11.17 Forza Nuova Holding: dai dentisti ai compro-oro, il tesoro milionario dei "poveri patrioti"

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio
a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 31.05.17
Trieste Aggressione di Forza Nuova: ragazzo preso a "manganellate" in testa mentre è al bar
·
Violenza in viale XX Settembre: ragazzo preso a "manganellate" in testa mentre è al bar

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno portato via l'aggressore e avviato le indagini

Preso a manganellate mentre è al bar. Questo il sabato sera (dello scorso weekend) di un ragazzo in viale XX Settembre. Stando a quanto riporta una testimone, un uomo, uscito dallo stabile al civico 46 della via, varcato il portone con una sorta di manganello in mano, si è recato a passo spedito verso la sua vittima, seduto al bar di fronte, per poi prenderlo a "bastonate" in testa per ripetute volte.

Chiamati da altri clienti e passanti, sono giunti sul posto gli operatori sanitari con un'ambulanza per prestare le cure al ragazzo ferito e i Carabinieri: ascoltate le testimonianze, l'aggressore, uscito dalla sede di Forza Nuova, è stato accompagnato in caserma per le procedure di rito dai militari dell'Arma che hanno così avviato le indagini per accertare i motivi che hanno scaturito la violenza; si escludono comunque le motivazioni politiche.

http://www.triesteprima.it/cronaca/violenza-in-viale-xx-settembre-ragazzo-preso-a-manganellate-in-testa-mentre-e-al-bar.html




Forza Nuova, prende a bastonate un giovane per punire l’affronto

Lite in Viale: il segretario provinciale è uscito dalla sede della formazione di estrema destra con una mazza da baseball colpendo l'avversario sulla testa. Per nessuno dei due la prognosi è superiore ai 20 giorni.

Insulti, minacce e colpi in testa con una mazza di legno. La parte alta del viale XX Settembre, dove si trova la sede di Forza Nuova, è stata teatro sabato scorso di una lite che ha mandato al Pronto soccorso due giovani: l’attivista del movimento di estrema destra, Almerigo Esposito, e il cliente di un bar della zona, magari di idee politiche opposte. Il primo ha riportato fratture a una mano, il secondo un taglio in testa, provocato appunto dai colpi sferrati con la mazza di piccole dimensioni.


Alcuni testimoni raccontano di aver visto Esposito uscire dalla sede del partito con in mano il bastone, una specie di mazza da baseball di dimensioni ridotte, dirigersi verso il ragazzo del quale non sono state rese note le generalità, e colpirlo ripetutamente sulla testa. Dal canto suo il segretario provinciale di Fn riferisce di aver reagito ad una provocazione verbale arrivata dall’interlocutore, e di aver subito a sua volta un forte colpo alla mano con un casco. Per i carabinieri intervenuti sul posto si è trattato di una “lite privata” innescata, secondo le prime ricostruzioni, da una serie di provocazioni verbali al quale ha fatto seguito la reazione a colpi di bastone. I militari, tuttavia, escludono che si sia trattato di un’aggressione premeditata di stampo politico.

Tutto è iniziato intorno alle 19. Esposito aveva posteggiato l’automobile davanti alla sede di Forza Nuova. Quella sera si festeggiava il suo compleanno e il segretario stava scaricando dal bagagliaio delle bottiglie pronte per essere trasportate in sede. «A un certo punto sono arrivati alcuni giovani che si sono seduti nel bar di fronte e hanno iniziato a provocarmi verbalmente, forse perché mi hanno visto entrare e uscire dalla sede di Fn», riferisce il militante che, infastidito, ha evidentemente pensato di reagire a tono. Come? Recuperando il bastone dal bagagliaio della macchina e colpendo alla testa uno dei giovani. Ne è nata una lite, con conseguenze per entrambi i partecipanti. «Io stato colpito con un casco e al pronto soccorso del Maggiore mi è stata riscontrata una frattura alla mano sinistra».

Esposito ha la mano fasciata. Il giovane colpito alla testa ha riportato un taglio e sabato sera gli sono stati applicati alcuni i punti di sutura sulla nuca al Pronto soccorso di Cattinara. Per nessuno dei due la prognosi è superiore ai 20 giorni. I carabinieri chiamati da alcuni avventori del bar davanti al quale è avvenuta la lite, hanno provveduto a identificare le persone coinvolte. Esposito è stato portato in caserma per le procedure di rito ma più tardi è rientrato nella sede di Forza Nuova in viale XX Settembre. Ora a portare avanti la questione saranno i suoi avvocati.

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2017/05/31/news/forza-nuova-prende-a-bastonate-un-giovane-per-punire-l-affronto-1.15419945

azioni_fasciste
r_friuli


articolo precedente           articolo successivo