antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Ufficiale: Bologna vieta gadget e spazi pubblici a fascisti e razzisti
- Niente piazze ai fascisti sull'Appennino Bolognese, la sfida di Forza Nuova: "Presto in piazza"
- Livorno, Lega organizza comizio a teatro. Lavoratori scioperano per protesta: “Candidato xenofobo e omofobo”
- Liberi e Uguali si rifiuta di partecipare alla Tribuna elettorale Rai con CasaPound
- A Treviso piazze e sale pubbliche vietate all’estrema destra
- Porto San Giorgio Letame e colla nella serratura. Lo sfregio a poche ore dall'incontro con i candidati di Casapound
- Cortei antifascisti in tutta Italia: a Milano studenti sul monumento di Garibaldi, a Roma segnalati 18 militanti di Forza Nuova
- Pisa Corteo contro Salvini, giornata di violenza: cariche della Polizia
- Torino Scontri al corteo antifascista contro CasaPound, manifestanti respinti con gli idranti
- Sala con la Boldrini: “Chiudere gruppi e movimenti fascisti”. De Magistris: “Chi aspettano Minniti e il governo?”
- Corteo dei centri sociali anti-Casapound, scontri a Napoli
- Venezia, presidio antifascista contro il comizio di Forza Nuova Centinaia di manifestanti

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
4.04.18 Esclusivo: caccia ai soldi della Lega
2.03.18 I camerati abusivi di CasaPound: parenti e amici vivono gratis nel centro di Roma
1.03.18 Ma Pasolini non stava con i poliziotti
26.02.18 Chi sono i candidati di Forza Nuova: poliziotti, picchiatori, nostalgici delle SS e figli di mafiosi
26.02.18 Roberto Fiore: “Magistrati di Palermo deviati come 40 anni fa”. Quando Falcone voleva interrogarlo per il caso Mattarella
14.02.18 Trasformisti, fascisti, impresentabili e ras delle clientele: ecco le liste al Sud di Matteo Salvini
1.02.18 Ritratto del neofascista da giovane
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia
6.12.17 Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web
18.11.17 Milano L'avanzata neofascista, l'estrema destra tra periferie e lotte interne
16.11.17 La violenza di CasaPound a Ostia
15.11.17 Tutti i soldi e le società di CasaPound e Forza Nuova: così si finanziano i partiti neofascisti
9.11.17 Ostia, le bugie di CasaPound su Roberto Spada e quegli affari della leader Chiaraluce
7.11.17 La bolla di Casapound ad Ostia e l’eccezionalizzazione dei fascisti
5.11.17 Forza nuova Holding 2: Così ha provato a piazzare anche un quadro di Gauguin
4.11.17 Forza Nuova Holding: dai dentisti ai compro-oro, il tesoro milionario dei "poveri patrioti"
2.11.17 Tartarughe frecciate e inquinamento nero
27.10.17 Ex Forza Nuova:"Ora vi spiego Fiore e a che servono le ronde"
26.10.17 L'alleanza nera degli ultras romani: il caso Anna Frank è solo l'ultimo episodio

L'Appello "MAI PIU' FASCISMI"

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio
a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 28.05.17
USA Portland. Terrorismo , duplice omicidio per motivi razziali
·
Uccisi perché volevano difendere due ragazze. Due uomini sono morti a Portland in Oregon Stati Uniti, vittime di un suprematista bianco che li ha accoltellati su un treno metropolitano.
Le vittime erano intervenute in difesa di due ragazze, una sedicenne nera a una sua amica musulmana e velata, prese di petto con insulti razzisti.
Pete Simpson della polizia di Portland, racconta così l’accaduto: “I funzionari sono andati sul treno. Hanno trovato una delle vittime con gravi lesioni. Hanno tentato misure di salvataggio in treno ma non sono riuscite e l’uomo è morto subito. Sul posto c’erano altri due uomini accoltellati e immediatamente soccorsi dai medici. Uno dei due è morto all’ospedale”, il terzo non è in pericolo di vita.
L’assassino, Jeremy Joseph Christian, 35 anni, pregiudicato, è un noto suprematista e la sua pagina facebook è piena di video razzisti. In America dopo l’elezione di Donald Trump sono sempre più frequenti scontri tra antifascisti e suprematisti bianchi.

http://it.euronews.com/2017/05/27/portland-duplice-omicidio-per-motivi-razziali




Due uomini sono stati accoltellati per aver difeso alcune donne da un'aggressione razzista

I due sono stati feriti a morte da un coltello. Il responsabile, un uomo di 35 anni, è stato fermato. Le donne aggredite sono un'afro-americana e una musulmana

Due uomini sono stati pugnalati a morte mentre tentavano di fermare un'aggressione ai danni di due donne musulmane. L'episodio è avvenuto sabato 27 maggio a bordo di un treno della metro all'altezza della stazione di Hollywood Transit Center, a Portland, negli Stati Uniti.

I due uomini sono morti mentre cercavano di fermare l'aggressore che si era scagliato contro due donne, una delle quali indossava un velo. Lo hanno riferito le autorità dell'Oregon. L'incidente è avvenuto su un vagone della metro. Un altro passeggero è rimasto ferito, prima che il responsabile dell'attacco fosse arrestato. L'attacco è avvenuto intorno alle 16.30 ora locale. Una delle vittime è morta sul colpo, mentre la seconda è deceduta dopo il trasporto in ospedale.

La polizia ha identificato il sospettato: si tratta di Jeremy Joseph Christian, un ragazzo di 35 anni. L'aggressore è stato accusato di omicidio aggravato, di tentato omicidio, di intimidazione e di possesso di armi.

"Il sospetto si trovava sul treno e stava urlando diverse frasi che incitavano all'odio e che inneggiavano al razzismo", ha dichiarato un funzionario di polizia. "Alcune persone si sono avvicinate a lui per intimargli di smetterla, ma l'uomo ha estratto l'arma da taglio provocando due morti e un ferito".

Jeremy Joseph Christian è stato arrestato poco dopo essere sceso dal treno, mentre le due donne aggredite (una delle quali indossava un velo, secondo il racconto di alcuni testimoni) hanno lasciato il luogo in cui si è consumata l'aggressione prima che la polizia potesse parlare con loro, raccogliendo la loro versione dei fatti.

Un altro testimone ha raccontato che l'aggressore "stava urlando che i musulmani dovrebbero morire perché sono i responsabili dell'uccisione dei cristiani".

Tuttavia, uno dei familiari delle ragazze aggredite ha precisato al giornale locale, che le due donne sono adolescenti: una è afro-americana e l'altra musulmana.

https://www.tpi.it/mondo/stati-uniti/uomini-accoltellati-per-difendere-donne-da-aggressione-razzista-portland

news
r_internazionale


articolo precedente           articolo successivo