antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom
- Vicenza, vede un immigrato e lo accoltella alla pancia. Arriva la polizia: picchia anche gli agenti

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”
- Reggio Emilia Marcia Forza Nuova, approvato odg contro “ronde neofasciste”
- Parma, il “bollino antifascista” per le associazioni che vogliono lavorare col Comune
- Mantova Antifascista. No a Casapound In 500 contro il fascismo

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
29.04.20 Il virus nero - Servizio di Report
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa
9.10.19 Dove si radunano i neofascisti tra social network e dark web
18.09.19 Repubblica: “I Signori della Curva spa tra manganelli e Cosa nostra. Viaggio all’interno delle curve italiane”
22.08.19 Diabolik, Roma sud blindata per i funerali. Saluti romani all’arrivo della bara nera.
20.08.19 Fascismo del vecchio e nuovo millennio: viaggio “nel cuore nero” di Brescia
20.08.19 Sì, il problema di Roma è (anche) Casapound
9.08.19 Omicidio Diabolik, ex leader Irriducibili: "Nostre strade divise da tempo" - doppio filo, tra gli Irriducibili e Forza Nuova
9.08.19 L’Italia nera

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 29.11.13
Roma Servizio Pubblico, chi c’è dietro all’aggressione alla troupe?
·
di Arnaldo Capezzuto
28 novembre 2013


??Perché ha la croce celtica?? Chiede Luca Bertazzoni di Servizio Pubblico ?? La 7 ?? mentre staziona nei pressi di Palazzo Grazioli per seguire la manifestazione in solidarietà di Silvio Berlusconi. All??improvviso l??energumeno prende il quadro con il simbolo fascista e lo scaraventa sulla testa del cronista gridandogli contro ??Sono io la croce celtica. Non devo darti spiegazioni?. Una scaricata di parolacce e la minaccia: ??Ti uccido?.

Quel personaggio è noto e conosciuto bene dalla Questura di Napoli e dalla Procura. Si chiama Salvatore Lezzi, napoletano, ex mazziere fascista, un passato da consigliere alla circoscrizione Avvocata nelle fila di Forza Italia, deluso è poi passato con Forza Nuova. Poi aderisce al Pdl e transita successivamente con La Destra di Francesco Storace. Noto come leader dei disoccupati di destra, ma soprattutto famoso per le aggressioni, occupazioni e irruzioni nelle sedi istituzionali. Salvatore Lezzi, infatti, è stato più volte denunciato e fermato per tafferugli, intemperanze e blocco stradale con relativo incendio di cassonetti. Non solo. Salvatore Lezzi è stato al centro di diverse inchieste sulla camorra. Nel 2003 è stato arrestato nel corso di indagini che l??accusavano di incassare tangenti sui disoccupati con la regia del boss Giuseppe Misso, capo del clan del rione Sanità.

Nel 2006 denuncia una strana storia di pizzo ai Quartieri Spagnoli. Ne scaturiranno degli arresti dove saranno coinvolti anche dei candidati alle elezione della municipalità. Si legge in un rapporto del Viminale del 1998 ???e?? il delegato referente della famiglia Mariano dei Quartieri Spagnoli. Lezzi ha un atteggiamento di vero e proprio masaniello con grandi capacità di aggregazione popolare e un forte grado di pericolosità?. Quella della bandiere con la croce celtica è una fissazione di Lezzi. Dicevamo leader dei disoccupati e capobastone. Crea ??Civiltà Nuova?, una delle tante sigle che entrerà nel mercato della contrattazione dei senza lavoro partenopei poi costituisce un??autonoma lista di disoccupati denominata ??Comitato Disoccupati Organizzati??, diventa capo di un cartello, ??Forza Lavoro Disponibile??, a cui si rifanno varie altre liste di disoccupati (Disoccupati Secondigliano, Area, Cooperativa l??Alternativa, Uniti per il lavoro, in tutto 800 ??organizzati?).

Si accompagna con un altro volto storico e professionista della cosiddetta lotta per il lavoro Aminto Cesarini insieme fonderanno gli ??Euro Disoccupati Napoletani??. Ragioni di ordine pubblico e sottomissione dei vari assessori al Lavoro Regionale, Provinciale e Comunale negli anni riescono a ottenere corsi di formazione, attestati, qualifiche. Assistenzialismo mascherato. La minaccia è sempre la stessa: creare disordini. Specializzato nel bypassare i rigidi cordoni della sicurezza e trovarsi a tu per tu con rappresentanti istituzionali: presidenti della Repubblica, premier, ministri. Spesso ha dialogato con Silvio Berlusconi quando era capo del governo. Ultimamente lo si è visto orbitare attorno all??ex sottosegretario Nicola Cosentino. Ieri era a Roma in sostegno del decadente ex premier e si accompagnava con una nutrita delegazione dei Cub (Consorzio unico di bacino), una scatola vuota nata nel corso della scellerata e finta emergenza rifiuti per drenare soldi pubblici. Una collocazione per tenerli buoni. Adesso il collega Luca Bertazzoni e Servizio Pubblico conoscono il nome e il cognome dell??aggressore.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/28/aggressione-alla-troupe-di-servizio-pubblico-chi-ce-dietro/793997/

news
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo