antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Modena, "Torna nel tuo paese" aggredito a bastonate e colpi di machete
- Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Giulietti: "La Costituzione antifascista non è in lockdown, guai se la Rai dà spazio agli squadristi"
- Torino «È inaccettabile processare gli studenti per antifascismo»
- Bologna In piazza Carducci solo gli antifa
- Vicenza, in 1.500 da tutto il Veneto per la manifestazione antifascista
- Roma, i partigiani contro il raduno al Circo Massimo degli ultras d'estrema destra: " Va vietato"
- Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
19.12.20 Casapound: convegni, nuovi slogan e alleanze elettorali. L'idillio tricolore tra la "tartaruga nera" e Meloni
19.12.20 L'ultradestra torna a casa: abbandona Salvini e abbraccia Fratelli d'Italia
12.12.20 Report: Cinque sfumature di nero 07/12/2020
10.12.20 Anastasia, la setta bio-nazista che spaventa la Germania dalla nostra corrispondente
3.12.20 I vecchi mostri La destra estrema è qui per restare, ma non si deve smettere di combatterla
12.11.20 Neonazisti, franchisti e ultradestra: la rete fascista che cavalca le proteste in tutta Europa
9.11.20 Stati Uniti, i 940 "gruppi d'odio" che mettono in stato d'allerta l'Fbi dopo la sconfitta di Trump
8.11.20 Chi c’è dietro il gruppo di Giorgia Meloni
6.11.20 Covid, se l’ultra destra arruola negazionisti e capi delle proteste
27.10.20 Sicilia: Galassia nera, ultrà e capipopolo: ecco chi soffia sul fuoco dell’ira
21.10.20 Il popolo no mask che nasconde l’ultradestra
19.09.20 Ultras Lazio, la sede di Diabolik sarà sgomberata, il cerchio sulla morte si stringe
2.09.20 Fascisti, no-vax e complottisti di QAnon: chi sono i negazionisti in piazza il 5 settembre
28.08.20 Ribelli, mercenari e faccendieri: l’italiano Elio Ciolini alla conquista del Centrafrica
24.06.20 Il "modello" Vicenza, dove neofascisti ed estremisti siedono al Palazzo
23.06.20 Toh, l'interesse dei neofascisti di CasaPound per la periferia era solo un bluff in favore di tv
22.06.20 Estrema destra, terrorismo nero (anche italiano) non è solo su Internet: ha armi, bombe, razzi e progetta attentati contro musulmani ed ebrei
17.06.20 Cosa si muove dietro l'alleanza nera tra neofascisti, ultras e no 5g
16.06.20 Il movimento Boogaloo (Usa)
8.06.20 Nel palazzo occupato da Casapound a via Napoleone III nessuno è indigente
4.06.20 George Floyd – Paramilitari, suprematisti bianchi pro-Trump e anarchici: la galassia di gruppi che infiltra la protesta negli Stati Uniti
29.04.20 Report: Il virus nero
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 7.11.13
Roma: Mancano i fondi per il museo della Resistenza La storica sede di via Tasso rischia lo sfratto
·
ROMA - Via Tasso «commissariata»? L??Anppia, l??associazione dei perseguitati politici antifascisti, sotto sfratto? Roma sta registrando uno dei momenti più bui per le istituzioni della memoria antifascista: il Museo della Resistenza di via Tasso continua a lanciare appelli disperati contro il commissariamento, ma questa possibilità per la storica sede sorta dove le Ss tedesche gestivano uno dei luoghi di tortura e assassinio è sempre più probabile. Mancano due quinti del bilancio del Museo - corrispondenti agli stanziamenti non versati dalla Regione e dal Comune a partire dalle precedenti amministrazioni e non tornati con le nuove - e i revisori dei conti, se nulla cambia, saranno costretti a far commissariare il Museo.
Altrettanto paradossale è la situazione dell??Anppia, fondata nel dopoguerra da Umberto Terracini e Sandro Pertini: i loro «eredi», come l??attuale presidente Guido Albertelli, figlio del martire delle Fosse Ardeatine Pilo Albertelli, vengono definiti «abusivi in assenza di titolo» per quanto riguarda l??uso ultratrentennale della sede di Corsia Agonale. Un??accusa lanciata dall??amministrazione Polverini e raccolta ora da quella Zingaretti che trasforma il presunto abusivismo dell??Anppia in un aumento paradossale del canone di affitto, passando dai 151 euro simbolici a ben 4100. «L??equivalente, se nulla cambia, di uno sfratto», dicono all??Anppia, che come altre associazioni si è vista decurtare la quasi totalità delle sovvenzioni statali tradizionali, e che non saprebbe dove andare con la sua biblioteca specializzata di 5000 volumi e le pratiche curate per tutti i perseguitati, compresi gli ebrei.

A Via Tasso il presidente Antonio Parisella cerca di esorcizzare l??imminente minaccia lanciando un??operazione di amicizia col Museo per il 24 novembre, giorno di ricorrenza dell??attentato che qualche anno fa prese di mira il portone dell??istituzione. Ma il momento in cui deve riunirsi il Consiglio dei revisori dei conti, presieduto da Tommaso Coppola, si avvicina inesorabilmente. E se non troveranno i soldi in cassa saranno costretti - grazie a una recente norma varata dal governo Monti - a deferire la struttura al Ministero dei Beni Culturali per un commissariamento. D??altronde, per via Tasso, il capitolo delle spese non varia: per la luce elettrica i contatori dell??Eni fatturano circa 10 mila euro all??anno, le pulizie se ne portano via altri cinquemila, il condominio ne richiede 7500, altri denari sono necessari per il riscaldamento. Tra le entrate mancano all??appello 37 mila euro, quelli dovuti da Regione e Comune. Le lettere partite da via Tasso sono rimaste finora prive di effetti concreti.

Anche l??Anppia aspetta che la lettera inviata il 15 ottobre dal presidente Guido Albertelli a Nicola Zingaretti riceva una risposta. Respingendo la definizione di «abusivismo» Albertelli ha ricordato che i locali sono occupati per un atto di consegna del Comune nel 1983. Passati poi alle Asl, sono oggi della Regione. «La Regione ha oltre duecento appartamenti - dice Albertelli -, vorrei sapere se è stata controllata la titolarità di tutti e se a tutti il canone è stato ritoccato di trenta volte...».

Fonte: ilCorriere

news
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo