antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Vicenza, in 1.500 da tutto il Veneto per la manifestazione antifascista
- Roma, i partigiani contro il raduno al Circo Massimo degli ultras d'estrema destra: " Va vietato"
- Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”
- Reggio Emilia Marcia Forza Nuova, approvato odg contro “ronde neofasciste”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
24.06.20 Il "modello" Vicenza, dove neofascisti ed estremisti siedono al Palazzo
23.06.20 Toh, l'interesse dei neofascisti di CasaPound per la periferia era solo un bluff in favore di tv
22.06.20 Estrema destra, terrorismo nero (anche italiano) non è solo su Internet: ha armi, bombe, razzi e progetta attentati contro musulmani ed ebrei
17.06.20 Cosa si muove dietro l'alleanza nera tra neofascisti, ultras e no 5g
16.06.20 Il movimento Boogaloo (Usa)
8.06.20 Nel palazzo occupato da Casapound a via Napoleone III nessuno è indigente
4.06.20 George Floyd – Paramilitari, suprematisti bianchi pro-Trump e anarchici: la galassia di gruppi che infiltra la protesta negli Stati Uniti
29.04.20 Il virus nero - Servizio di Report
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 21.10.13
19 ottobre, Casa Pound provoca. Ma la stampa non vede…
·
La stampa imboccata dalle questure voleva il sangue, e non lo ha avuto. Nonostante i titoli terroristici e allarmistici del 99% della (dis)informazione ?? non si sono salvati neanche i media ??progressisti?? - decine di migliaia di persone hanno sfilato ieri nel centro di Roma, sfidando un clima terroristico e una città svuotata e blindata. E così molti giornalisti ?? ignoranti e prevenuti, oltre che pagati per inventare la notizia quando la notizia non c??è ?? hanno incentrato i loro pezzi, le loro cronache su alcuni episodi, facendoli diventare il centro della loro cronaca a scapito di tutto il resto. Cancellati decine di migliaia di volti e di ragioni, le rivendicazioni, le provenienze, le identità politiche e sociali di chi è venuto a Roma. Se non ci fossero stati i petardi davanti ai ministeri a fornire argomenti ai cronisti il corteo sarebbe scomparso dalle prime pagine e dalle home page, relegato nella cronaca locale.

Ma un episodio è in parte sfuggito, nella sua gravità, ai pure ??attenti?? inviati della stampa di regime. Il fatto che alcune decine di squadristi di Casa Pound, caschi in testa e mazze alla mano, siano usciti dal loro covo di Via Napoleone III e si siano avvicinati minacciosi al corteo, senza che le cosiddette forze dell??ordine presenti in forze ?? ben 4000 gli uomini in divisa mobilitati ieri nella capitale ?? siano intervenute per bloccare la provocazione. Anzi, alcune istantanee e alcuni video immortalano i capi del movimento ??né di destra né di sinistra?? ma neofascista intenti in conversazioni assai amichevoli ed intime con gli esponenti dei reparti mobili schierati in piazza. D'altronde gli estremisti di destra erano stati lasciati gentilmente passare oltre il cordone di polizia e i blindati, e poi quando i manifestanti hanno cominciato a rendersi conto di quanto stava accadendo un cordone di celerini in tenuta antisommossa è stato prontamente schierato a difesa dei colleghi senza divisa.
Solo quando un gruppo di manifestanti ha cercato di allontanare i provocatori - lanciando contro la squadraccia qualche bottiglietta d??acqua e altri oggetti rimediati alla bisogna ?? i celerini sono intervenuti e hanno rimandato indietro gli uomini di Iannone. Ma senza caricare, solo qualche spintone. Incredibilmente la polizia non è intervenuta neanche quando i fascisti, guidati dall'ex candidato alle elezioni regionali Simone Di Stefano, hanno aggredito prima verbalmente e poi fisicamente la troupe di Servizio Pubblico, 'colpevole' di documentare la provocazione di Casa Pound e di riprendere i ragazzotti di Iannone troppo da vicino.

Naturalmente per molti giornali e tv si è trattato soltanto di uno scontro ??tra opposti estremismi?? evitato solo grazie ??al pronto intervento della Polizia??. Poco importa che le fantasiose ricostruzioni contenute negli articoletti di anonimi cronisti vengano poi smentite dai video pubblicati dalle stesse testate. Evidentemente si spera che chi legge gli articoli non guardi anche i video, e viceversa...

Nei giorni scorsi anche i media italiani sono stati costretti ad occuparsi diffusamente delle attività violente, criminali e omicide degli squadristi di Alba Dorata. Hanno dovuto farlo solo dopo l'omicidio del rapper Pavlos Fyssas e la decisione da parte delle autorità elleniche di decapitare il movimento neonazista e di rivelare ai disattenti cronisti le responsabilità di quelli che alcuni frequentatori dei social network, a volte sprovveduti ma più spesso fan dei camerati greci, continuano a definire innocenti 'vittime del sistema'. In Italia la compiacenza e la tolleranza di forze dell'ordine e media nei confronti dei gruppuscoli squadristi invece non è stata ancora scalfita. E quindi nei brevi resoconti della stampa ??democratica?? un gruppo di picchiatori che inneggiano ad Hitler e a Mussolini sono l??equivalente di un corteo di 70 mila persone ?? sfrattati, occupanti di case, No Tav, No Muos, No Expo, lavoratori, studenti, migranti, famiglie ?? che scendono in piazza per difendere i diritti attaccati dal governo Letta e dall??Unione Europea.

Ieri pomeriggio, passando davanti al luogo dove poco prima l'intervento del servizio d'ordine aveva respinto la provocazione dei 'fascisti del terzo millennio', alcuni spezzoni di manifestanti cantavano un slogan che spiega molto di più di lunghe e complesse analisi: "siete i servi delle larghe intese, fuori i fascisti dal paese".

http://www.contropiano.org/archivio-news/documenti/item/19792-19-ottobre-casa-pound-provoca-ma-la-stampa-non-vede

news
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo