antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Vicenza, in 1.500 da tutto il Veneto per la manifestazione antifascista
- Roma, i partigiani contro il raduno al Circo Massimo degli ultras d'estrema destra: " Va vietato"
- Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”
- Reggio Emilia Marcia Forza Nuova, approvato odg contro “ronde neofasciste”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
24.06.20 Il "modello" Vicenza, dove neofascisti ed estremisti siedono al Palazzo
23.06.20 Toh, l'interesse dei neofascisti di CasaPound per la periferia era solo un bluff in favore di tv
22.06.20 Estrema destra, terrorismo nero (anche italiano) non è solo su Internet: ha armi, bombe, razzi e progetta attentati contro musulmani ed ebrei
17.06.20 Cosa si muove dietro l'alleanza nera tra neofascisti, ultras e no 5g
16.06.20 Il movimento Boogaloo (Usa)
8.06.20 Nel palazzo occupato da Casapound a via Napoleone III nessuno è indigente
4.06.20 George Floyd – Paramilitari, suprematisti bianchi pro-Trump e anarchici: la galassia di gruppi che infiltra la protesta negli Stati Uniti
29.04.20 Il virus nero - Servizio di Report
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 20.02.12
Treviso: 17enne pestato per aver gettato un volantino dell'estrema destra
·
17ENNE PESTATO PER AVER GETTATO UN VOLANTINO DELL'ESTREMA DESTRA

L'aggressore, uno skinhead, già indentificato e denunciato


TREVISO ?? E?? già stato individuato l??aggressore che venerdì sera, attorno alle 18.30, davanti alla fermata dell??autobus di piazza Vittoria ha preso a calci e pugni N.A., 17enne di Santa Maria del Rovere al quarto anno del liceo scientifico ??Da Vinci?, appartenente alla Rete degli studenti.

Dopo la denuncia del ragazzo, che aveva subito raggiunto gli uomini della questura in piazza Indipendenza, dove la Reds stava tenendo un sit-in dedicato all??evento ??M??illumino di meno?, alle forze dell??ordine è bastata appena una mezzora per rintracciare in piazza Pola un trentenne, pregiudicato, ultrà del Treviso calcio, già allontanato dagli stadi con un Daspo e vicino al mondo dell??ultradestra, sulla cui testa adesso pende l??accusa di lesioni aggravate dalla discriminazione ideologica.

Un??azione rapidissima, resa possibile anche dallo studente che sporgendo la querela, assieme ai genitori, ha subito riconosciuto chi l??aveva presa a calci e pugni in alcune foto sottopostegli in questura. ??E?? bastato ricostruire quanto era accaduto?, racconta adesso il ragazzo.

Ma, appunto, cosa è realmente accaduto per scatenare tanta violenza? ??Ero in centro per il flash mob organizzato in piazza Indipendenza e poi mi sono spostato in piazza Vittoria per accompagnare una ragazza che doveva prendere l??autobus per tornare a casa ?? ricorda N.A., da circa un anno attivo all??interno del movimento studentesco ?? qui ho visto un adesivo di Lotta studentesca già mezzo staccato da un palo e l??ho tolto per leggerlo, poi l??ho gettato perché non mi interessava?.

E a quanto pare è stato questo il gesto che ha fatto andare su tutte le furie lo skinhead. ??Mi è subito arrivata una spinta da dietro e poi ho sentito una voce che mi chiedeva se mi piaceva strappare i volantini ?? continua ?? quando mi sono girato mi ha dato un pugno in faccia e poi, mentre cercavo di andare via, mi ha preso a calci per qualche metro?. A quel punto il 30enne ha smesso, richiamato da una ragazza che a quanto pare l??ha invitato a lasciar perdere. Ma ormai le cose erano fatte.

Una volta tornato assieme agli altri in piazza Indipendenza, infatti, N.A. ha raccontato alla Polizia quanto accaduto e poi con un??ambulanza è stato portato al pronto soccorso del Ca?? Foncello per curare le ferite. ??Mi hanno dato qualche punto sopra l??occhio, fatto una Tac e tenuto in osservazione sino all??una di notte ?? spiega lo studente ?? oltre a controllare i lividi sulle gambe?. E per fortuna non ci sono state conseguenza più gravi.

Dal canto loro Forza Nuova e Lotta studentesca, a cui apparteneva l??adesivo incriminato, hanno subito preso le distanze dall??aggressore e condannato quanto accaduto. Acqua sul fuoco gettata anche dalla Rete degli studenti. ??Non abbiamo mai accusato nessun gruppo ?? chiariscono ?? ma è inaccettabile che qualcuno a cui non è piaciuto qualcosa si faccia giustizia con una violenza del genere?. E su questo, almeno, sembrano tutti d??accordo.

Intanto per il 17enne finito all'ospedale è arrivato praticamente da tutte le forze politiche di centrosinistra, a cui si è aggiunta l'Anpi, un fiume di solidarietà. A partire dal Pd. ??L??atto di violenza va condannato con fermezza, tanto più quando è determinato da motivazioni ideologiche ?? afferma Simonetta Rubinato ?? per questo esprimo solidarietà alla giovanissima vittima dell??aggressione brutale da parte di un trentenne appartenente a movimenti che si ispirano agli ideali nazifascisti?.

Rincara la dose la Federazione giovanile dei comunisti italiani di Treviso. ??Da sempre ci battiamo per la difesa dei principi democratici e antifascisti ?? scrivono ?? siamo stanchi dei continui attacchi violenti a opera di militanti riconducibili a movimenti e ai partiti dell??estrema destra neofascista?.

E sulla stessa linea c??è pure Rifondazione comunista. ??Siamo vicini allo studente aggredito ?? afferma il segretario provinciale, Enrico Baldin ?? purtroppo non è la prima volta e il centro di Treviso è diventato un luogo in cui i ragazzi dei partiti e delle organizzazioni di sinistra non si sentono sicuri: riteniamo indispensabile che venga tolta l'agibilità politica a tutte quelle organizzazioni che non condannano periodi storici come il fascismo e il nazismo?.

http://www.oggitreviso.it/17enne-pestato-pieno-centro-aver-gettato-un-volantino-dellestrema-destra-44915

azioni_fasciste
r_veneto


articolo precedente           articolo successivo