antifa home page

Il Progetto

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»
- Ballerino aggredito perché gay a Altopascio, braccio rotto all'amica che lo difende
- Firenze, studente di 26 anni preso a calci e pugni perché gay
- Anzio, due ragazzi aggrediscono migrante a bastonate
- Vercelli, vicepresidente del Consiglio comunale contro gay e lesbiche: "Ammazzateli tutti"
- Polonia, botte e insulti al gay-pride di Bialystok
- Foggia, sassaiola contro gli immigrati che andavano al lavoro: due feriti
- Bologna, aggressione omofoba davanti alla discoteca: partono schiaffi e pugni
- "Riapriremo i forni di Auschwitz": bambino ebreo aggredito in una scuola di Ferrara
- Torre Maura, ancora tensioni: bomba carta e saluti romani mentre vengono trasferiti i primi rom

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Vicenza, in 1.500 da tutto il Veneto per la manifestazione antifascista
- Roma, i partigiani contro il raduno al Circo Massimo degli ultras d'estrema destra: " Va vietato"
- Verona Blitz a Porta Leoni per ricordare Nicola Tommasoli
- Foibe, tafferugli all'università di Torino per il convegno con Moni Ovadia: quattro fermati
- L'occupazione di Forza Nuova in via Taranto diventa lo Skull pub, scatta la protesta: "Sgombero immediato"
- Roma cancella le strade dedicate ai fascisti: al loro posto le vittime dell'Olocausto
- Roma, Anpi denuncia Casapound e Forza Nuova: “Violenza e apologia di fascismo”
- Torre Maura, sfilata antifascista ma senza sinistra. Fiano: “Faccio autocritica, il Pd non è presente qui in veste ufficiale”
- Lodi, presidio antifascista in Cgil dopo attacco Forza Nuova
- Pontedera: in centinaia scendono in piazza contro CasaPound
- Bari, stretta del sindaco su Casapound: “Quella sede va chiusa”
- Reggio Emilia Marcia Forza Nuova, approvato odg contro “ronde neofasciste”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
24.06.20 Il "modello" Vicenza, dove neofascisti ed estremisti siedono al Palazzo
23.06.20 Toh, l'interesse dei neofascisti di CasaPound per la periferia era solo un bluff in favore di tv
22.06.20 Estrema destra, terrorismo nero (anche italiano) non è solo su Internet: ha armi, bombe, razzi e progetta attentati contro musulmani ed ebrei
17.06.20 Cosa si muove dietro l'alleanza nera tra neofascisti, ultras e no 5g
16.06.20 Il movimento Boogaloo (Usa)
8.06.20 Nel palazzo occupato da Casapound a via Napoleone III nessuno è indigente
4.06.20 George Floyd – Paramilitari, suprematisti bianchi pro-Trump e anarchici: la galassia di gruppi che infiltra la protesta negli Stati Uniti
29.04.20 Il virus nero - Servizio di Report
29.04.20 Chi è Roberto Fiore? Biografia, affari e storia politica del leader di Forza Nuova
29.04.20 Strage di Bologna: così i neofascisti avrebbero pianificato la fuga prima della bomba
24.03.20 Mafia, quattro condanne per l’uccisione dell’avvocato Fragalà
21.03.20 La singolare galassia de “Il Primato Nazionale”
5.03.20 Grecia. Il colonnello di Alba dorata a caccia di profughi: siamo patrioti
5.03.20 Roma, il dossier sugli episodi di neofascismo in VII municipio
5.03.20 Argentina, trova lista di 12mila nazisti tra le carte di una banca in disuso: dentro, il tesoro sottratto a milioni di ebrei
3.03.20 Hanau, se quei lupi solitari diventano un branco xenofobo internazionale
8.02.20 Latina, le collusioni mafiose di Lega e Fratelli d'Italia
23.01.20 Germania, rapporto della polizia: dal 1990 l’estrema destra è colpevole di 100 omicidi
18.01.20 Ma con chi ce l’ha Salvini quando critica “l’antisemitismo di certa destra tradizionalista”?
15.01.20 I buchi del 41 bis: il fascista Roberto Fiore fece incontrare il boss di camorra e il fratello
6.01.20 La persistenza della cultura fascista si manifesta nel comportamento della polizia
13.12.19 Tifo, i cori razzisti al pub dei tifosi del Verona: "Niente negri, lalalalalala-la…niente negri"
29.11.19 Neonazisti, una talpa nella polizia avvertì miss Hitler. “Gli sbirri ti osservano”. E scattò l’allerta
21.11.19 Sapevate che in Abruzzo esistevano 15 campi di concentramento? Torture e deportazioni
11.10.19 Quanto è diffuso il terrorismo nero in Europa

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 9.12.11
Bologna: Costruire il presente dell’antifascismo
·
Quella da sabato 20 a sabato 27 novem­bre è stata una set­ti­mana che ha visto anche a Bolo­gna il rie­mer­gere delle for­ma­zioni fasci­ste.
La crisi, il governo Monti e, pro­ba­bil­mente, la neces­sità di rilan­ciare la loro posi­zione all??interno del PdL in via di ristrut­tu­ra­zione post­ber­lu­sco­niana sono i motivi di insieme di que­sta riap­pa­ri­zione.
Sabato 20 al quar­tiere Barca, Casa­Pound ha ten­tato di sal­tare fuori dalle fogne, orga­niz­zando sotto mal­ce­late spo­glie la pre­sen­ta­zione di un libro auto­re­fe­ren­ziale sulla sua espe­rienza.
La mobi­li­ta­zione anti­fa­sci­sta, lan­ciata dal Cir­colo Iqbal Masih, ha pre­si­diato la sala dove si doveva svol­gere l??infausta ini­zia­tiva, por­tando in extre­mis il sin­daco in per­sona ad annul­lare l??iniziativa, per un cavillo di rego­la­mento. Su que­sto punto meri­tano segna­la­zione le dichia­ra­zioni di Merola che final­mente e chia­ra­mente iden­ti­fica Casa­Pound come orga­niz­za­zione neo-fascista e giu­sti­fica l??annullamento dell??iniziativa pro­prio per il carat­tere fasci­sta degli orga­niz­za­tori.
Era ora! Da anni gli anti­fa­sci­sti bolo­gnesi denun­ciano que­sta pre­senza in città, pren­diamo atto che anche l??amministrazione comu­nale se ne accorta, sep­pur con molto ritardo. Sabato 27 è la volta di Forza Nuova (come pote­vano man­care?). Annun­ciato un volan­ti­nag­gio in piazza della Mer­can­zia ?? luogo caro ai for­za­no­vi­sti, oltre che per la visi­bi­lità anche per­ché parte della sua ??glo­riosa? sto­ria: nel 2008, il can­tante del gruppo ??nazi­rock? Legit­tima Offesa, Luigi Guer­zoni, diri­gente di Forza Nuova, insieme a due came­rati, aggre­diva e man­dava all??ospedale due ragazzi ??col­pe­voli? di avere un abbi­glia­mento troppo ??di sini­stra? ?? anche in que­sto caso le auto­rità sono inter­ve­nute negando la piazza e spo­stando il presidio-volantinaggio in piazza Galvani.

Pre­si­dio che si è poi effet­ti­va­mente svolto, con­tando qual­che decina di teste rasate e dop­pio­petti. In que­sta occa­sione, la mobi­li­ta­zione ??spon­ta­nea? anti­fa­sci­sta è stata one­sta­mente insuf­fi­ciente: solo una decina di com­pa­gni si sono pre­sen­tati nelle vici­nanze della piazza. Que­sti eventi ci por­tano, come anti­fa­sci­sti, a cogliere l??occasione per riflet­tere sullo stato dell??antifascismo oggi a Bolo­gna. Se dal lato delle auto­rità pos­siamo regi­strare un timido inte­resse a negare agi­bi­lità alle for­ma­zioni neo-fasciste, dal fronte anti­fa­sci­sta arri­vano segnali discor­danti. Se l??attenzione, e anche la volontà , di con­tra­stare i fasci­sti in città è indub­bia­mente più ampia e dif­fusa di qual­che anno fa, quando comun­que le ini­zia­tive anti­fa­sci­ste vede­vano la pre­senza di pochi com­pa­gni e por­ta­vano il movi­mento a tro­vare forme diverse di con­tra­sto, quello che segna­lano gli eventi di que­sta set­ti­mana è una carenza forte di coor­di­na­mento e coo­pe­ra­zione tra le diverse anime del movi­mento. Ini­zia­tive come quella della Barca hanno potuto rea­liz­zarsi e rag­giun­gere un sep­pur minimo risul­tato solo gra­zie alla pronta rispo­sta dei com­pa­gni del Cir­colo Iqbal Masih. Nes­suno, o pochis­simi, dei mili­tanti degli altri gruppi cit­ta­dini ha par­te­ci­pato.
E se le forme più orga­niz­zate scon­tano una man­canza di par­te­ci­pa­zione delle realtà orga­niz­zate, non va meglio per l??antifascismo ??spon­ta­neo?: le dieci per­sone che auto­no­ma­mente si sono pre­sen­tate in piazza con­tro Forza Nuova, con gene­ro­sità e sin­cera atten­zione al tema, non hanno potuto fare altro che pre­sen­ziare all??infamia a causa della scar­sis­sima par­te­ci­pa­zione.
La mobi­li­ta­zione anti­fa­sci­sta, che ad esem­pio in via Guer­razzi in occa­sione della noti­zia dell??apertura di un ??cir­colo? di Casa­Pound, aveva spe­ri­men­tato forme ancora diverse, con il lan­cio con­tem­po­ra­neo di più ini­zia­tive nella via, sconta oggi forse un minor inve­sti­mento di ener­gie al pro­blema per via delle
pre­senza di impor­tanti movi­menti sociali (evviva!) in città.
A mag­gior ragione, rico­no­scendo l??assoluta impor­tanza di inve­stire ener­gie in que­ste espe­rienze di con­tra­sto alla crisi eco­no­mica e alla macel­le­ria sociale annun­ciata in forme diverse da nuovi e vec­chi governi, ritorna d??estrema attua­lità la pre­senza di una qual­che forma di coor­di­na­mento, cit­ta­dino e il più pos­si­bile ampio e varie­gato, che dedi­chi una parte del tempo e delle ener­gie dispo­ni­bili di tutt* all??iniziativa anti­fa­sci­sta, che resta comun­que dif­fusa e sen­tita come pro­ble­ma­tica in città. Nes­suno vuole for­za­ta­mente ripren­dere il pas­sato, seb­bene ci sem­bri comun­que intel­li­gente
non disper­dere la ric­chezza di pra­ti­che, ana­lisi e rela­zioni costruite negli anni. Si può ragio­nare sulle forme ?? coor­di­na­mento cit­ta­dino o pas­sa­pa­rola orga­niz­zato ?? ma è neces­sa­rio rimet­tere in comune la volontà di con­tra­stare i nuovi fasci­smi che ten­tano di sfrut­tare la crisi come occa­sione di rial­zare la
testa e fare pro­se­liti, e non ultimo di ??sca­lare? posi­zioni all??interno dell??area poli­tica del centro-destra. Ancora una volta, l??invito è di trarre un inse­gna­mento dalla realtà degli eventi.

Fonte: Neuter

news
r_emiliaromagna


articolo precedente           articolo successivo