antifa home page

Il Progetto

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
"Niente spazi pubblici ai fascisti": patto di 5 Comuni del Bolognese
- Catania: manifestazione contro l'apertura della sede di Casa Pound
- Banchetto di Leverano Casapound in piazza, volano pugni e parole grosse
- Perugia CasaPound, 47 accademici chiedono no alla manifestazione
- Modena Manifestazione Antifascista Violente cariche della polizia
- Modena venerdi 15 dicembre h.20.30: fermiamo il corteo neonazista!
- Forlì, in 500 al corteo dopo i tafferugli con Forza Nuova
- Blitz fascista, sit-in davanti a Repubblica e Espresso
- Bologna Montagnola, presidio e tensione E fra le fiaccole spunta CasaPound
- Milano, scontri tra militanti di Forza Nuova e antagonisti
- Como, marcia Pd dopo blitz skinheads. Boldrini: “Fronte comune”. Ma Salvini: “Vogliono immigrazione fuori controllo”
- Il blitz degli skinhead a Como, il questore blocca la contromanifestazione di Forza Nuova

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
30.12.17 La leggenda dell’«architettura fascista»: un dibattito distorto su memoria e spazio urbano
28.12.17 Fascisti su Facebook, a gestire i gruppi neri ci sono anche i poliziotti
21.12.17 Saluti romani in consiglio comunale a Gorizia e chiamata alle armi a Trieste
20.12.17 La Galassia Nera: i gruppi e le associazioni che ruotano attorno a Lealtà Azione
20.12.17 I segreti di Roberto Fiore, il fascista a capo di Forza Nuova Terrorista nero.
10.12.17 Chi ha pagato Forza Nuova: retrospettiva 2001 sulle origini. "L' accusa del dossier C' è un livello occulto"
8.12.17 Se CasaPound entra anche nelle scuole: la sua associazione studentesca ha 200 rappresentanti in Italia
6.12.17 Fascisti su Facebook, ecco i gruppi segreti con cui la galassia nera fa proseliti sul web
18.11.17 Milano L'avanzata neofascista, l'estrema destra tra periferie e lotte interne
16.11.17 La violenza di CasaPound a Ostia
15.11.17 Tutti i soldi e le società di CasaPound e Forza Nuova: così si finanziano i partiti neofascisti
9.11.17 Ostia, le bugie di CasaPound su Roberto Spada e quegli affari della leader Chiaraluce
7.11.17 La bolla di Casapound ad Ostia e l’eccezionalizzazione dei fascisti
5.11.17 Forza nuova Holding 2: Così ha provato a piazzare anche un quadro di Gauguin
4.11.17 Forza Nuova Holding: dai dentisti ai compro-oro, il tesoro milionario dei "poveri patrioti"
2.11.17 Tartarughe frecciate e inquinamento nero
27.10.17 Ex Forza Nuova:"Ora vi spiego Fiore e a che servono le ronde"
26.10.17 L'alleanza nera degli ultras romani: il caso Anna Frank è solo l'ultimo episodio
15.10.17 Casa Pound Milano S.p.a. – reportage 1 Pivert
2.10.17 Esclusivo: anche Matteo Salvini ha usato i soldi rubati da Bossi
17.09.17 Gran Bretagna: La minaccia dell'estrema destra islamofoba
27.08.17 “Addestrati e armati”. I gruppi neonazisti spaventano l’Europa
26.08.17 Wu Ming La polizia contro Pasolini, Pasolini contro la polizia
24.08.17 «Lealtà e Azione» fa la sua comparsa anche a Bologna
23.08.17 Le Fantasie Virili Di Ludwig

Ricerca per parole chiave | Forza Nuova | Casa Pound | calcio | stragi e terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | gruppi di estrema destra | la memoria delle vittime |

pubblicato il 30.01.07
Mario Lupo, Centro di Documentazione Antifascista: gli occupanti oggi a processo
·

I giovani hanno passato la seconda notte nel carcere di via Burla.
Intanto gli autonomi rilanciano:pronti ad altre azioni

Mario Lupo,gli occupanti oggi a processo
I tre arrestati sono accusati di danneggiamento e invasione di edificio
Gli occupanti sono rimasti sul tetto della palazzina dell ’ex macello in piazzale Allende dal mattino di sabato alla sera di domenica

E ’ polemica sul loro stato di salute.Botta e risposta con la questura

Marcello Volta
Sulla vicenda del Mario Lupo non è ancora stata scritta la parola fine.Da due giorni i tre ragazzi che hanno passato oltre 36 ore sul tetto della palazzina di piazzale Salvador Allende sono dietro le sbarre del carcere di via Burla.
Oggi,quasi certamente,finiranno sotto processo per direttissima con l ’accusa di danneggiamento aggravato e invasione di edificio pubblico. Il pubblico ministero Lucia Russo,che segue l ’inchiesta,è pronta a chiedere pene decisamente pesanti nei loro confronti.«Si era cercato di raggiungere un accordo – dice Andrea Marvasi, avvocato dei ragazzi – ma non c ’è stata nessuna risposta. Vedremo come andrà il processo ma domani (oggi,ndr ) saranno sicuramente liberi ». Gli autonomi, nonostante i pochi risultati raggiunti con l ’occupazione, hanno già deciso di rilanciare.
Sono già state annunciate diverse iniziative da mettere in piedi nei prossimi giorni e sono pronti a far parlare di sé. «Dobbiamo decidere – spiega Francesco,uno dei portavoce – se fare una manifestazione davanti al tribunale per protestare contro gli arresti. Per ora l ’unico appuntamento fissato è quello di sabato con una assemblea pubblica in via Testi ».
Intanto è polemica sulle condizioni dei tre che sabato mattina sono saliti sul tetto della palazzina per scendere solamente domenica sera. Secondo la questura i giovani,due uomini ed una donna al di sotto dei trent ’anni, sono in buone condizioni. «Hanno avuto dei grossi problemi per il freddo -ribattono dal centro sociale – ed uno ha una mano molto gonfia a causa di un tentativo di farli sgomberare della polizia ».


Attacco della lista civica al centrosinistra

E Civiltà parmigiana si schiera col questore

Lo scontro politico sull ’occupazione dell ’ex macello di piazzale Allende è ancora vivo,anzi nelle ultime ore c ’è stato un rilancio. Dopo la presa di posizione di molti partiti e la polemica tutta interna del centrosinistra. A gettare benzina sul fuoco è don Luciano Scaccaglia che, pur non essendo un politico,ha fatto da mediatore tra gli occupanti e la questura. «Il sindaco – dice il parroco di Santa Cristina -ha sbagliato a non cercare il dialogo con questi ragazzi ». Ma le critiche vanno anche al centrosinistra. «Mi aspettavo – dice – che ci fosse maggiore comprensione da parte dei partiti dell ’Unione su questa delicata situazione ». Alle accuse risponde indirettamente Civiltà parmigiana, lista civica di Ubaldi, che esprime «la piena solidarietà alle forze dell ’ordine e al questore per l ’attenzione ela prontezza con cui hanno saputo gestire la situazione ». Ma non solo. «Su questo argomento – dicono – è inutile chiedersi dove siano finiti i partiti della sinistra radicale,il cui silenzio dipende dal timore di perdere consensi in vista delle prossime elezioni comunali ». Infine l ’affondo più pesante. «Questi violenti, che per ideali e metodi si possono a buon titolo definire fascisti,hanno tentato di infliggere enormi danni al concetto stesso di antifascismo ».

repressione
r_emiliaromagna


articolo precedente           articolo successivo